Connect with us

Calciomercato

Adli non vede il campo, ma resterà al Milan: lo strano caso…

Il Milan potrebbe aprire ad una cessione in prestito solo in caso di particolari richieste dello stesso Adli

Yacine Adli è un “caso” per il Milan. Il calciatore francese, arrivato alla corte di mister Stefano Pioli nel corso della sessione estiva del calciomercato, è sceso in campo una sola volta. Si tratta della partita contro l’Hellas Verona, dove l’ex Bordeaux ha giocato appena 60 minuti prima di far spazio a Ismael Bennacer. Nel suo ruolo la concorrenza è davvero tanta e il francese non è riuscito a scalare le gerarchie. Infatti, dopo aver disputato le amichevoli estive, Adli è stato costantemente seduto in panchina. I suoi compagni di squadra, quelli approdati alla corte di Pioli nel corso dell’estate, hanno fatto leggermente meglio. Charles De Ketelaere con 18 partite tra Serie A e Champions League è l’acquisto con più minutaggio. Poi seguono Origi, Vranckx e Thiaw.

Adli
Segui soloxmilanisti su Facebook e Instagram per non perdere le news di giornata più importanti!

Resta al Milan?

Nei giorni scorsi, si vociferava di un possibile trasferimento di Adli alla Sampdoria in prestito. Però, probabilmente, ciò non si verificherà. A tal proposito, l’edizione odierna de “La Gazzetta dello Sport”, racconta che Paolo Maldini e Frederic Massara non hanno alcuna intenzione di mandare in prestito il giocatore classe 2000. Il Milan potrebbe aprire ad una cessione in prestito – sottolinea la rosea – solo in caso di particolari richieste dello stesso Adli. Al momento, però, non ce ne sono state.

Privacy Policy
1 Comment

1 Comment

  1. Pingback: Diaz tornerà a Madrid, il Milan non vuole riscattarlo?

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *