Connect with us

News

Boeri: “Nuovo stadio? È troppo vicino alle residenze”

LE DICHIARAZIONI – Intervenuto al margine dell’evento “Italia Direzione Nord”, Stefano Boeri, tra i più noti architetti italiani, parla del nuovo stadio di Milano. Di seguito, le sue affermazioni riportate dai colleghi di “Calcio&Finanza”:

“Il nuovo San Siro è troppo vicino alle residenze. Per me, è questo il problema. Spostando il tunnel Patroclo che passa sotto San Siro e che andrà comunque rimesso a posto – continua Boeni – si riesce a mettere lo stadio in una posizione secondo me più intelligente di quella scelta dai progetti vincitori, che sono in qualche modo decisioni che hanno messo lo stadio troppo vicino alle residenze”

Infine Boeni conclude: “Questo per me è un problema. Ricordiamoci che piazzale Axum, di fatto, oggi è un enorme vuoto, una voragine, un elemento che separa tre zone di Milano molto diverse: la zona dei quartieri popolari a sud, la zona più ricca a nord e a est e la zona con il sistema dell’ippodromo e delle aree verdi a ovest. È un’area piena di risorse potenziali, intervenire su piazzale Axum significa guardare tutte queste cose e a volte non lo si è fatto

Boeni
Segui soloxmilanisti su Facebook e Instagram per non perdere le news di giornata più importanti!

Leggi anche: Sportiello in arrivo, è una sicurezza per il Milan

1 Comment

1 Comment

  1. Pingback: Montella: "Scudetto? Spalletti sta facendo un grande lavoro col Napoli"

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *