Connect with us

News

BRUNO FERNANDES: “Il Milan è molto simile al Manchester”

Bruno Fernandes, in vista della gara di Europa League con il Milan, ha lasciato delle recenti dichiarazioni

INTERVISTA Bruno Fernandes, centrocampista del Manchester United, ha rilasciato una intervista alla Gazzetta dello Sport. L’ex Udinese e Sampdoria ha parlato del suo passato in Serie A e, a tal proposito, della squadra italiana che oggi dovrà affrontare in Europa League, il Milan.

LE PAROLE – Il passato in Italia

“Ero giovanissimo, dovevo completare la crescita fisica, passavo da un paese all’altro. In Italia non mi sono affermato completamente perché la figura del trequartista nel vostro calcio non ha vita facile. La storia di Dybala mi pare illuminante. Tutti si aspettano qualcosa di speciale da lui, ma si è sempre severi nei suoi confronti. Udine è stata, anche per gli anni trascorsi in Friuli, la tappa più importante, ma il cambio di allenatori non mi aiutò. Peccato, perché avevo trovato un vero maestro: Francesco Guidolin

La differenza fra calcio italiano e inglese:

“In Premier c’è molta intensità. Il ritmo è elevato. Le piccole hanno qualità e ti fanno soffrire. In Italia la tattica è da università dello sport

Sul Milan:

“Sotto certi aspetti, noi e il Milan siamo uguali. Due club dal passato prestigioso, dieci Champions nella sala trofei, che hanno attraversato una fase di transizione, ma stanno tornando in alto. A inizio campionato, nessuno pensava che il Milan potesse lottare per lo scudetto. Siamo a marzo ed è secondo, gioca bene, ha giovani interessanti e possiede il valore aggiunto della forza di Ibrahimovic”

Leggi qui il focus su M.United-Milan!

Privacy Policy
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *