Connect with us

Calciomercato

Calciomercato, il Milan prepara l’assalto a Ziyech

Idea prestito e riscatto: Maldini vuole il marocchino

Hakim Ziyech sarebbe la cura perfetta. Per dare sostanza al centrocampo resta l’idea Aouar. Per il ringiovanimento dell’attacco c’è invece Noah Okafor, 22 anni, talento del Salisburgo. Con Giroud versione Mondiale il Milan di oggi è al sicuro, ma a 36 anni anche i migliori centravanti possono temere i segnali di invecchiamento: fa bene il club a studiare nuovi sistemi di intervento. Da attuare in estate.

Ziyech
Segui soloxmilanisti su Facebook e Instagram per non perdere le news di giornata più importanti!

Londra-Milano Un modo che si è rivelato particolarmente rigenerante si sviluppa sull’asse Londra-Milano. Lo stesso Giroud ne ha tratto benefici: al Chelsea non era considerato quanto al Milan. Lo stesso, forse anche di più, si può dire per Tomori: dalle retrovie inglesi alla prima linea rossonera. Se non c’è due senza tre, il terzo può essere Ziyech: a 29 anni punta a una nuova giovinezza. Nel Chelsea è una delle tante riserve senza particolari ambizioni, il Milan può restituirgli vigore. Esterno, trequartista, jolly d’attacco: il costo del cartellino è accessibile. Con il Chelsea Maldini e Massara, d.t. e d.s. rossoneri, vantano buoni uffici e il fatto stesso di essere finito più spesso in panchina che in campo, ha abbassato il prezzo. Trascorso il black Friday, i saldi riaprono a gennaio e Ziyech può davvero essere un’occasione. Una formula d’acquisto potrebbe essere il prestito a gennaio, con diritto di riscatto da esercitare in estate

LEGGI ANCHE: Mercato Milan, Maldini ha messo nel mirino un calciatore del Lione!

Privacy Policy
4 Comments

4 Comments

  1. Pingback: Nuovo stadio, altro ricorso al Tar: Milan e Inter in attesa

  2. Pingback: Mondiali, il programma delle partite di oggi

  3. Pingback: Mondiali, colpo di scena! La Costa Rica batte il Giappone

  4. Pingback: Mondiali, crolla il Belgio di De Ketelaere contro il Marocco

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *