Connect with us

News

Cds, luci su De Ketelaere: Origi si fa attendere

Contro il Vicenza le ultime prove generali prima del debutto in campionato

PROVE GENERALI – Se Divock Origi si fa attendere, lo stesso non si può certo dire per Charles De Ketelaere.  Domani sera, riporta il Corriere dello Sport, gli occhi saranno tutti per il belga pagato quasi quaranta milioni: la stella polare del mercato rossonero, nonché il plusvalore in zona-gol di un Milan che tra otto giorni si svelerà al nuovo campionato con lo scudetto cucito sulla maglia. A Vicenza sarà anche la prima uscita italiana di una squadra che finora ha consumato i veri test solamente oltre-confine.

Lo ha fatto a suon di gol (compresi quelli contenuti nel passo falso in Ungheria, dove però si è visto il miglior Adli), rimandando i compiti realizzativi e di qualità alla new-entry del mercato. De Ketelaere guida la prova generale, prima di pensare all’Udinese e dopo aver già preso confidenza coi campi di Milanello. Per la presentazione ufficiale del belga, invece, appuntamento questo pomeriggio al centro sportivo.  

Origi

Senza dimenticare che, complice la forma smagliante di Messias in questo pre-campionato, il (breve) tempo degli esperimenti potrebbe collocare De Ketelaere al centro della trequarti. Lasciando il brasiliano dov’è, per il momento. Pensare che fino a poche settimane fa l’unico punto fermo del reparto era Leão. Adesso invece Pioli gode di una certa abbondanza. Compreso quell’Adli che, a oggi, si gioca il posto con Brahim Diaz. Week-end allargato, allora, tra la solenne presentazione di De Ketelaere e il campo visto che domenica sarà la volta di un altro test – più blando – contro la Pergolettese.

Tutto questo, tra le mura di Milanello e senza il pubblico attorno, a differenza di quanto accadrà domani allo stadio Menti. In un passaggio che si incastra pure con il mercato, visto che Milan e Vicenza dovranno affrontare la questione Tommaso Mancini. Il giovane attaccante dei veneti, classe 2004 e di stazza considerevole, potrebbe aggiungersi al coetaneo Lazetic tra le promesse del reparto rossonero. In questo, il Milan è riuscito ad arrivare prima di Juventus, Benfica e Siviglia e sta per concludere. Origi invece è ancora indisponibile. L’ex Liverpool proverà a recuperare per la prima di campionato.

Segui soloxmilanisti su Facebook e Instagram per non perdere le news di giornata più importanti!

Vuoi condividere con noi news, foto, video, eventi e comunicati stampa? Contattaci al seguente indirizzo email: redazione@soloxmilanisti.com

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

More in News

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: