Connect with us

News

Champions, il Milan si qualifica agli ottavi: non succedeva dal lontano 2013/14

Il Milan batte 4-0 il Salisburgo e ottiene il pass per gli ottavi di Champions League

OTTAVI – Missione compiuta da parte di mister Stefano Pioli e l’intero gruppo rossonero che si qualificano agli ottavi di Champions League. Il Milan doveva conquistare una vittoria, al massimo un pareggio, per proseguire il proprio cammino nella competizione europea. E così è stato. Ad aprire le danze ci ha pensato Olivier Giroud che, al 14′ del primo tempo, la sblocca di testa sugli sviluppi di un corner. Il Salisburgo, d’altro canto, si è reso più volte pericoloso, ma la retroguardia rossonera si è saputa imporre.

Nella ripresa, il Milan raddoppia con Rade Krunic, servito dal compagno Giroud, che di testa punisce la squadra austriaca. Dopo quasi dieci minuti più tardi, ancora Giroud sigla la sua doppietta personale, bucano nuovamente la porta difesa da Kohn. Sul finale, arriva anche la ciliegina di Junior Messias che arrotonda ulteriormente il risultato. Con questi tre punti, la squadra di via Aldo Rossi conquista il secondo posto in classifica, a quota 10 punti. Inoltre, tale traguardo mancano da ben 8 anni: dalla stagione 2013-2014. Con gli ultimi risultati direttamente da Stamford Bridge, il Chelsea mantiene la vetta a quota 13. La Dinamo Zagabria è aritmeticamente fuori da qualsiasi competizione europea, mentre il Salisburgo conquista un pass per l’Europa League. Di seguito, la classifica al completo:

Chelsea 13

Milan 10

Salisburgo 6

Dinamo Zagabria 4

Ottavi
Segui soloxmilanisti su Facebook e Instagram per non perdere le news di giornata più importanti

Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply