Connect with us

Focus

Charles De Ketelaere, è arrivato il momento di conquistare San Siro

Il belga è ancora alla ricerca del primo gol in rossonero: stasera c’è il Napoli

Charles De Ketelaere è arrivato il tuo momento. Il centrocampista belga ha già fatto intravvedere in questo avvio di stagione di possedere delle buone qualità, ma ancora non è riuscito a inserire il proprio nome nel tabellino dei marcatori. Ci sarebbe riuscito sabato scorso, contro la Sampdoria al Marassi. Ma il suo gol è stato annullato dal Var a causa di una posizione di fuorigioco molto dubbio da parte di Olivier Giroud. Insomma, De Ketelaere deve ancora spezzare questo sortilegio. Il tempo è ancora dalla sua parte, dopotutto ambientarsi ai ritmi e al tatticismo del calcio italiano non è cosa semplice. De Ketelaere in Belgio giocava tutt’altro tipo di calcio. Mister Stefano Pioli nel corso delle ultime conferenze stampa ha ribadito che il ragazzo ha bisogno di tempo, che la squadra e i suoi compagni si fidano ampiamente di lui. Questa sera a San Siro arriva il Napoli di Luciano Spalletti. I partenopei, al pari dei rossoneri, sono imbattuti e si trovano ancorati alla vetta della classifica.

De Ketelaere
Segui soloxmilanisti su Facebook e Instagram per non perdere le news di giornata più importanti!

Sono una squadra che corre, lotta e pratica un calcio semplicemente spettacolare. Un cliente tutt’altro che facile da affrontare. Il Milan di Stefano Pioli lo sa benissimo, così come lo sa benissimo Charles De Ketelaere. Un giocatore che contro i partenopei dovrà dimostrare tutto il suo valore.  Fino a pochi mesi fa, il ragazzo segnava per il Bruges: per dire, una volta ha fatto persino la mezzala. Andando pure a bersaglio – contro il Charleroi – nella partita giocata in un ruolo decisamente non suo.

Un altro l’ha fatto da esterno alto di sinistra nel 4-1-4-1, e un altro ancora da trequartista puro. Tutto questo, nel perimetro dei suoi quattordici gol dello scorso campionato. Vinto, peraltro – il terzo consecutivo – da capo-cannoniere del Bruges. Riepilogando: l’anno scorso De Ketelaere ha ricoperto cinque mansioni differenti, nell’arco della stagione. Al Milan si misura con le stesse dinamiche di campo. Cercando di imparare dalle prime difficoltà. Di fatto, l’unica partita che ha promosso il belga a pieni voti è stata quella col Bologna di fine agosto. Aspettando scintille già da stasera.

Aspirante giornalista, ancora per poco. Studente universitario, iscritto alla facoltà di filosofia. Amo il calcio e la comunicazione.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

FcTables.com

Ultimi articoli

Focus

Facebook

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: