Connect with us

News

CORRIERE DELLO SPORT, A tutto Gazidis

Published

on

L’intervista esclusiva all’Amministratore delegato rossonero

L’INTERVENTOGazidis ha rilasciato un’intervista esclusiva al Corriere in cui si sono affrontati diversi temi importanti, tra cui la sostenibilità del calcio italiano. Le sue parole a tal proposito:

“Siamo in viaggio… La cosa difficile da accettare è che non esistono scorciatoie. La buona notizia è che in questo viaggio non vi è nulla di misterioso. Altri l’hanno affrontato prima di noi e con successo. Se guardiamo alla Premier, la base del rilancio sono stati gli stadi. Quando il calcio inglese ha toccato il fondo, il governo ha incoraggiato la costruzione di nuovi impianti. La comodità dei posti e la facilità dell’accesso all’evento hanno migliorato il rapporto pubblico-calcio. Si sono riviste le famiglie, poiché c’era più sicurezza, e la qualità dell’esperienza è cresciuta. I ricavi e la capacità di spesa hanno fatto immediatamente un balzo in avanti. Al rilancio del football hanno concorso anche altri fattori, ad esempio Sky, e così via. La stessa cosa è successa negli Stati Uniti. Quando fu fondata la MLS non c’erano stadi dedicati. Ora invece, con 29 o 30 squadre, se non sbaglio, ci sono 20 strutture nuove di zecca, impianti incredibili. Resto ottimista. Non solo per il Milan, ma per il calcio italiano in generale. La Juventus con il suo stadio è stata dominante. Con una concorrenza più ampia e finanziariamente solida, il livello complessivo salirà. L’altra cosa che il calcio italiano deve fare è pensarsi al futuro e al di fuori dei propri confini mentali e culturali. Quando l’Inghilterra smise di guardare soltanto in casa, rinunciando alla storica autoreferenzialità, spiccò il salto decisivo”,

Continue Reading
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calciomercato

TS, Thiaw-Esteve: lo sprint

Published

on

Il difensore dello Shalke 04 è il preferito del Milan, il francese il profilo alternativo

MERCATO – Ultimi giorni di calciomercato, e se le avversarie del Milan si sono rinforzate con acquisti mirati e precisi, lo stesso non si può dire dei rossoneri. La ricerca del difensore centrale continua, come riportato anche da Tuttosport. Il principale obiettivo di Maldini e Massara è Malick Thiaw dello Shalke 04, con la dirigenza rossonera pronta ad offrire 5 milioni più bonus, mentre i tedeschi ne chiedono almeno 8. Il profilo alternativo è quello di Maxime Esteve, giocatore del Montpellier con caratteristiche molto simili a quelle di Botman. Ma, a pochi giorni dalla chiusura del mercato, i transalpini potrebbero decidere di trattenere il proprio gioiellino fino al termine della stagione.

Continue Reading

In Evidenza

CDS, Allarme Kessie: ha dolore all’anca

Published

on

L’ivoriano si è fatto male in nazionale contro l’Egitto  

INFORTUNIO – Una maledizione che non sembra volersi staccare dal Milan. Ancora una volta, i rossoneri si vedono costretti a dover fare i conti con un infortunio. Come riportato dal Corriere dello Sport, il centrocampista ivoriano nel corso della sfida tra la sua nazionale e l’Egitto, si è visto costretto ad abbandonare il campo nel primo tempo. Già a fine partita sono stati svolti i primi controlli, il resto toccherà al Milan una volta che Franck Kessie si presenterà a Milanello. Tra dieci giorni esatti ci sarà il derby. Con il Club di Via Aldo Rossi che spera di poter avere a disposizione il giocatore, per un match da dentro o fuori in ottica scudetto.

Continue Reading

In Evidenza

GDS, Milan: un sorriso e mezzo

Published

on

Ibra torna in campo, ci sarà nel derby: Kessie si infortuna, solo contusione?

MILANO – Buone notizie a metà per il Milan di mister Pioli. L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport rende noto che Zlatan Ibrahimovic è tornato in campo e sicuramente sarà disponibile per il derby, in programma tra dieci giorni esatti. Qualche preoccupazione in casa rossonera a seguito dell’infortunio rimediato da Franck Kessie in Coppa D’Africa. L’ivoriano, è stato costretto ad abbandonare anzitempo il rettangolo di gioco nel corso del match contro l’Egitto, perso poi dalla Costa D’Avorio ai calci di rigore. Il centrocampista è atteso in città per i controlli e per iniziare la preparazione pre-derby. Dai nuovi esami il Milan confida di ricevere le stesse indicazioni, relative a una contusione senza guai più seri.

Continue Reading

Trending

Copyright © 2021 Soloxmilanosti.com edito da Koros Editore p.iva/cod.fis. 94286360485 Testata Registrata Presso la Cancelleria del Tribunale di Firenze n° 5994 - Direttore responsabile: dr Luca Russo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: