Connect with us

News

CORRIERE, Ibrahimovic fa ecceziome: il rinnovo è sul tavolo

Lo svedese non finisce di stupire: prolungamento in vista

MILANO – Si era definito il Benjamin Button del calcio, spiegano che nonostante avesse 39 anni si sentisse più giovane rispetto a tanti altri. Ebbene Zlatan Ibrahimovic ha avuto ampiamente ragione. L’ultima conferma, come riportato dall’edizione odierna del Corriere dello Sport, arriva niente poco di meno che dalla partita di domenica sera contro il Kosovo. Quando il fuoriclasse rossonero ha trascinato la sua Svezia alla vittoria con due assist, uno più bello dell’altro. Ora però a quasi 40 anni, si vuole preparare a sfoderare un nuovo assist vincente, quello del rinnovo del proprio contratto con il Milan per un’altra stagione. Il numero 11 ad oggi ha meritato di guadagnare i 7 milioni previsti dal suo contratto, somma che continuerà a percepire anche in caso di rinnovo. Con 10 partite al termine del campionato, un Europeo da disputare, Zlatan Ibrahimovic ha ancora molta voglia di fare la differenza. Si sa, l’età anagrafica è solo un numero che a volte può non significare nulla. E lui ne è una piena conferma.

SCOMMESSA – Considerando quanto lo svedese sia stato fondamentale per riportare il Milan ai vertici del calcio italiano, non ci sono dubbi. Il quotidiano sportivo spiega che la società rossonera è disposta a derogare anche per Ibrahimovic, oltre che per Donnarumma. Una vera e propria scommessa, ma trattandosi di lui non ci sono dubbi che l’esito finale di questa giocata sarà sicuramente vincente.

Privacy Policy
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *