Connect with us

News

CORRIERE, Pioli ci crede: “E’ più Milan con Zlatan”

Il tecnico rossonero ha recuperato lo svedese e non vuole perdere

OTTIMISMO – la calma prima della tempesta. San Siro questa sera sarà teatro di 90 minuti infernali. Di una sfida che comunque vada, entrerà nella storia. Il Milan ospiterà lo United nella gara di ritorno degli ottavi di Europa League. Ma il sapore è sicuramente da Champions. E non potrebbe essere altrimenti considerano che in totale le due squadre hanno vinto 10 Coppe dei Campioni. Un numero straordinario, che fin dall’antichità rappresenta la perfezione in tutta la sua essenza. Ed è proprio di questa che i rossoneri avranno bisogno per eliminare i Red Devils e proseguire il proprio cammino europeo. Dopo l’1-1 dell’Old Trafford la missione sembra essere alla portata dei ragazzi di Pioli. Il tecnico rossonero rispetto alla gara d’andata, potrà contare sul ritorno di Zlatan Ibrahimovic. Come riportato dal Corriere dello Sport, il tecnico rossonero oggi deciderà se farlo scendere in campo dall’inizio oppure a partita in corso. A questo proposito Pioli ha affermato che:

“Zlatan è fondamentale per la squadra sotto tanti punti di vista. Dalla personalità, al carisma, alla qualità e alla posizione. Zlatan sta bene, è pronto, vedremo come utilizzarlo”.

Una sida dai mille significati anche per il fuoriclasse rossonero, che affronta il suo recente passato. E quando Ibrahimovic si trova di fronte ad una sua ex squadra, ha sempre voglia di dare il massimo. Su chi sia meglio tra lui e Cavani, il tecnico rossonero non sembra nutrire alcun dubbio:

“Ibra o Cavani? Mi tengo stretto Zlatan. Lo sto allenando e vedo cosa fa”

Privacy Policy
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *