Connect with us

Editoriali

FOCUS, tutto quello che c’è da sapere su Milan-Stella Rossa

Giovedì sera ore 21:05 il Milan sarà impegnato a San Siro nella sfida di ritorno dei sedicesimi di Europa League contro la Stella Rossa. Il periodo non è quello dei più semplici, ed è per questo che una vittoria con conseguente passaggio del turno sarebbe davvero importante per l’ambiente rossonero.

Al Milan serve una scossa e chissà se una serata dal sapore europeo può fare al caso suo. Sulla carta basta anche uno 0-0 ma i rossoneri devono puntare ad una prestazione convincente per dimostrare qualcosa a loro stessi e a chi seguirà la partita con interesse.

La Stella Rossa, di mister Dejan Stankovic, arriva a Milano consapevole della prestazione realizzata a Belgrado e con un 2-2 che lascia tutto ancora in sospeso. I serbi non renderanno la vita facile ai rossoneri e si giocheranno la qualificazione a viso aperto.

La squadra di Stefano Pioli si presenterà con il consueto 4 2 3 1, simile a quello dell’andata. Infatti, in porta ci sarà Donnarumma, in difesa ballottaggio Calabria-Kalulu sulla destra, chance dal primo minuto per Fikayo Tomori, Kjaer in vantaggio su Romagnoli e Theo Hernandez sulla sinistra. In mediana Meité a fianco di Kessiè, mentre davanti Castillejo, Rebic e uno tra Calhanoglu e Krunic a supporto di Leao.

La squadra di Dejan Stankovic potrebbe proporre una formazione molto simile a quella dell’andata. Il mister sarà costretto a rinunciare all’espulso Rodic e al suo posto giocherà Milan Gajic. Falco e Falcinelli, entrambi vecchie conoscenze del nostro campionato, si giocano una maglia dal primo minuto.

Alcuni spunti dalla partita di andata. L’analisi della partita di andata mette in evidenza alcune lacune che il Milan dovrà colmare. Contenere le iniziative di Ivanic, l’uomo più tecnico della squadra di Stankovic, sarà una chiave difensiva importante della partita. Inoltre, i rossoneri non dovranno concedere calci d’angolo banali come invece è successo a Belgrado. I serbi sono forti fisicamente e fanno delle palle ferme un’arma importante del loro arsenale. La partita sarà viva fino alla fine e i ragazzi di Pioli dovranno gestire meglio i palloni negli ultimi dieci minuti della gara. Il possesso va tenuto per non permettere l’offensiva finale alla Stella Rossa.

Vuoi condividere con noi news, foto, video, eventi e comunicati stampa? Contattaci al seguente indirizzo email: redazione@soloxmilanisti.com

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

More in Editoriali

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: