Connect with us

Editoriali

FOCUS, tutto quello che c’è da sapere su Roma-Milan

Questa sera alle ore 20:45, il Milan sarà ospite allo Stadio Olimpico di Roma, dopo che entrambe le squadre hanno affrontato le fatiche europee. Infatti, il Diavolo è riuscito ad ottenere la qualificazione nonostante i due pareggi contro la Stella Rossa. La Roma invece, ha ottenuto due vittorie convincenti contro lo Sporting Braga e quindi il passaggio del turno. Un’altra cosa che accomuna le due squadre è la poca fortuna nel sorteggio di venerdì: i rossoneri dovranno affrontare i Red Devils mentre i giallorossi sono stati accoppiati con lo Shakhtar Donetsk. Entrambi dei clienti non facili.

La squadra di Stefano Pioli si presenterà con il consueto 4 2 3 1: davanti a Donnarumma si ricompone la coppia Kjaer-Romagnoli mentre a completare il reparto ci saranno Calabria e Theo Hernandez. In mediana giocherà un riposato Tonali, che non ha preso parte nella partita di Europa League e lo stakanovista Kessié. Sulla trequarti agiranno Saelemaekers, Calhanoglu e uno tra Rebic e Leao. Davanti il solo e unico Zlatan Ibrahimovic.

La squadra di Paulo Fonseca si schiererà con il confermato 3 4 2 1: in difesa Mancini e Kumbulla affiancheranno l’adattato Cristante. Spinazzola e Karsdorp sono pronti a spingere sulle fasce. A completare la linea dei 4 giocheranno Veretout e Villar. Il trio di attacco è composto dal capitano Pellegrini, Mkhitaryan e Borja Mayoral, che sostituirà l’infortunato Dzeko.

All’Olimpico si affronteranno la seconda e la quarta forza del nostro campionato. Si prospetta una sfida molto equilibrata tra due squadre che stanno vivendo momenti diversi. Da qualche gara non si vede più il Milan brillante della prima parte di campionato e i tifosi si aspettano la gara del riscatto. La Roma viene da un periodo molto simile a quello del Diavolo: derby perso per 3-0, vittorie poco convincenti con Spezia e Verona e sconfitta per 2-0 contro la Juventus. La scossa però, è arrivata con l’Europa League ed ha aiutato Fonseca, che era stato messo alle corde dallo Spezia di Italiano.

E’ arrivata l’ora della scossa per il Milan. Se i rossoneri non vogliono perdere il treno che porta allo scudetto, devono fare punti a Roma. Sulla carta la squadra di Fonseca ha sempre faticato contro squadre che si trovano nella parte sinistra della classifica mentre ha convinto contro quelle della parte destra. La gara dell’andata è finita con uno spettacolare 3-3, con la Roma che è sempre riuscita a recuperare il gol segnato dal Milan.

L’analisi tattica della partita. In fase difensiva gli esterni di Pioli dovranno essere bravi a limitare le iniziative di Karsdorp e in particolare di Spinazzola che agisce sulla fascia sinistra. Calabria e Saelemaekers, attraverso un raddoppio di marcatura potrebbero rappresentare una soluzione all’ala giallorossa. In fase offensiva il Milan deve fare quello che ha saputo fare meglio nella prima parte di stagione: ripartire in velocità. Nella gara contro la Juventus, la Roma ha attaccato molto, avendo anche il pallino del gioco, ma i bianconeri hanno sfruttato bene due azioni veloci e hanno capitalizzato con il gol. La stessa cosa che i rossoneri devono cercare di ottenere per ottenere il risultato all’Olimpico.

Privacy Policy
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *