Connect with us

News

Francia, Giroud: “Sono contento di essere qui. In passato ho fatto anche Zlatanerie…”

LE DICHIARAZIONI – Intervenuto in conferenza stampa, Olivier Giroud ha parlato del suo momento e dell’inizio dei Mondiali in Qatar. Di seguito, le sue affermazioni.

Sul ruolo in squadra:

“Sono già molto contento di essere qui, è un grande motivo di orgoglio. Con il mister è tutto chiaro per il mio ruolo. Appena servirò cercherò di portare quello che so fare”

Sulla voglia di segnare:

“Ho già segnato qualche gol durante Euro 2016, ma è vero che riuscire a segnare nella massima competizione è importante. Sarò al 200% per aiutare la squadra”

E’ il tuo miglior momento di forma?

“La forma migliore non lo so, in passato ho fatto anche Zlatanerie, mi piacciono i gol acrobatici. Mi sento bene fisicamente, nel mio gioco, nel mio club e nella nazionale francese. – continua Giroud – E’ un periodo di splendore per me. E’ un regalo sentirsi così a 36 anni”

Sulla paura di farsi male in allenamento:

“Bisogna stare attenti in allenamento e dare tutto il giorno della partita. Ce lo dice il mister. – continua Giroud – Però c’è sempre un po’ di esposizione in relazione agli infortuni, non bisogna pensarci e allenarsi normalmente senza polemizzare”

Sulle motivazioni:

“Vincere il Mondiale? E’ un sogno d’infanzia, quando hai la possibilità di partecipare, vuoi arrivare fino in fondo. Sono stato fortunato che si sia avverato nel 2018. Avere l’opportunità di giocare un terzo Mondiale con questo gruppo di giovani talentuosi ci dà molta speranza. – Giroud continua – Abbiamo tante speranze ma anche umiltà, non ci riteniamo i favoriti. Sappiamo che ci sono squadre molto grandi in questo Mondiale. Ho molta fiducia in questo gruppo”

Giroud
Segui soloxmilanisti su Facebook e Instagram per non perdere le news di giornata più importanti!

Privacy Policy
1 Comment

1 Comment

  1. Pingback: Mondiali, Benzema ko: è un'altra grande occasione per Giroud

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *