Connect with us

News

GdS, finalmente é arrivata la decisione del CTS: in primavera riapriranno gli stadi!

Secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, nei giorni scorsi c’è stato un confronto tra il Comitato Tecnico-Scientifico e quelli del calcio e basket, rappresentati da Gravina, Petrucci, Dal Pino e Gandini.

L’oggetto di discussione è stata la possibile riapertura al pubblico di stadi e palazzetti. Il risultato? Una road map che fa ben sperare, dato che si è discusso di un ritorno di 1000 spettatori nelle partite in primavera, soglia che era già stata precedentemente utilizzata a inizio campionato. Bisognerà verificare che non ci siano effetti negativi dalle riaperture parziali delle scuole superiori e con l’Italia (quasi) tutta in zona gialla. Infatti, se la curva dei contagi non dovesse impennarsi, ci sarebbero tutti i presupposti per avvicinare i tifosi allo stadio.

Discorso diverso, invece, per gli Europei di calcio. L’intenzione è quella di riaprire le porte a una buona percentuale di pubblico all’Olimpico di Roma, ospitando 4 partite (Turchia, Svizzera, Galles e un quarto di finale in programma il 3 luglio) della rassegna europea. Se la Uefa ha fissato una percentuale del 50% della capienza dei vari stadi, l’Italia abbassa di più le pretese: si punta a una quota del 30%, senza preclusione per i tifosi proveniente dall’estero.

Privacy Policy
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *