Connect with us

News

Italiano a Dazn: “Dispiace per la sconfitta. Il Milan ha vinto anche per situazioni dubbie…”

LE DICHIARAZIONI Intervenuto ai microfoni di “Dazn”, Vincenzo Italiano parla al termine di Milan-Fiorentina. Di seguito, le sue affermazioni.

Sul match:

“Nel primo tempo siamo stati più ordinati e abbiamo fatto meglio. Nel secondo si è aperta la partita, abbiamo avuto occasioni più nitide, ma c’è rammarico per la sconfitta finale. Non portiamo a casa punti in cui meritavamo, un po’ per errori nostri e un po’ per situazioni dubbie”

Sulle ripartenze:

“Siamo venuti qua per non consegnare palloni al Milan e cercare di avere la personalità di buttare via il possesso. Nel secondo tempo abbiamo sbagliato qualche scelta e a non chiudere il match. Dobbiamo crescere e maturare. Non mi è piaciuto il fatto che ci siamo allungati, ma abbiamo giocato contro il Milan, la squadra più forte del campionato”

Sul gioco:

“Con il trequarti davanti all’attaccante spesso è obbligato ad attaccare la profondità. Deve essere lui a lavorare la palla, mentre gli attaccanti devono attaccare gli spazi. Ora ci esprimiamo meglio, poichè c’è densità lì davanti. Oggi molto bene Barak, ma dobbiamo crescere e migliorare, approfittando di questi due mesi di stop”

Su Nico Gonzalez:

“Condivido il fatto che quando il giocatore non è a disposizione non è solo per una questione fisica, ma anche mentale”

Segui soloxmilanisti su Facebook e Instagram per non perdere le news di giornata più importanti!

Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply