Connect with us

In Evidenza

KJAER: “Mi piacerebbe molto finire la mia carriera al Milan. Potrei giocare altri 5 anni, prima di ritirarmi”

Published

on

Le parole del difensore rossonero, in merito alla sua carriera

LE DICHIARAZIONI Simon Kjaer, difensore rossonero e della Nazionale danese, ha rilasciato un’intervista sul portale web simonkjaergifs.com. Di seguito, le sue parole.

Simon, sei all’apice della tua carriera, grandi cose con il Milan fino alla candidatura per il Pallone d’Oro e ai successi con la Danimarca. Cosa dici del tuo 2021?

“Il 2021 è stato un anno pazzesco, sotto ogni punto di vista. Ovviamente molto positivo, ma c’è stato anche qualcosa che ha cambiato le nostre giornate nel mese di giugno, poi per fortuna finito bene quell’episodio. Mi riferisco a Christian Eriksen che ora sta bene. Il tempo vola. Abbiamo giocato molto bene gli Europei e ci siamo già qualificati per i Mondiali, e il lockdown a Milano. Per fortuna ho raggiunto una certa età, quindi ogni tanto posso anche sedermi e godermi la vita”

Le prime esperienze in Italia e soprattutto al Palermo, quanto ti hanno formato?

“Palermo senza dubbio mi ha trasmesso l’amore per l’Italia e per il calcio italiano. Ora questo amore ce l’ho con il Milan. La migliore cucina è la cucina italiana, lo stile di vita, io probabilmente sceglierei sempre uno stile di vita italiano rispetto a quasi tutto il resto del mondo. Quindi mi ha formato completamente. Ovviamente mi ha formato anche come giocatore di calcio. Il modo in cui difendo, sono un giocatore a cui piacciono i duelli, mi piace il gioco uomo contro uomo, sono abile tatticamente e nel leggere la partita”

Quanto ha significato per te e per la tua famiglia ottenere un rinnovo di contratto con il Milan?

“Non c’è altro posto dove preferirei essere in questo momento, la soluzione perfetta per me, mia moglie e i miei figli, nel paese che mi piace di più. Il calcio italiano ora è più dinamico con un aspetto tattico che ovviamente mi piace essendo un difensore. Non avrei mai potuto scrivere pezzi così importanti della mia carriera se non fossi arrivato al Milan. Potrei finire dicendo che posso giocare altri 5 anni, ma vediamo, poi finalmente andrò in pensione”

Ci sono ancora decisioni e squadre da scegliere nella tua carriera o pensi che ti piacerebbe restare al Milan?

“Mi piacerebbe molto finire al Milan gli ultimi anni della mia carriera da calciatore. Ma nel calcio anche imparato che non devo farmi troppe aspettative e non posso fare troppi progetti. Non c’è dubbio che se dipendesse da me, vorrei finire la mia carriera a Milano, nel Milan. Se è nel 2024, 2025, 2026, 2027 non lo so, ma sento che finché avrò ancora quella fame che ho ora, qualcosa posso dare. Quando arriveranno i giovani e prenderanno definitivamente il mio posto, allora li sarà giunto il momento di fermarmi”

Continue Reading
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Evidenza

RASSEGNA STAMPA, I principali quotidiani di oggi

Published

on

LE PRIME PAGINE

GAZZETTA DELLO SPORT – In primo piano è presentata l’idea dell’Inter di rinnovare il contratto a Simone Inzaghi fino al 2025 mentre Ibra ha affermato di voler vincere un altro scudetto prima di ritirarsi.

In alto si parla della vittoria della Juventus grazie alle reti di Cuadrado e Dybala.

A destra ecco gli elogi per la terza vittoria in tre giorni di Sofia Goggia negli sci di fondo. Appena in basso è presentato l’ultimo gran premio di Formula Uno: una gara che ha tutte le carte in regola per essere spettacolare.

CORRIERE DELLO SPORT – Gran parte della prima pagina è riservata alla vittoria della Juve contro il Genoa. I bianconeri battono per 2-0 il grifone e volano al quinto posto in classifica. Non è passata inosservata però la lite tra Allegri e Morata.

A destra si parla delle quattro squadre che si contendono lo scudetto. Milan, Inter, Napoli e Atalanta hanno lasciato il vuoto dietro di loro e lotteranno fino all’ultimo per la conquista del titolo.

In basso si celebra il tris di vittorie di Anna Vittoria Goggia negli sci di fondo, ma anche lo splendido finale del Gp di Formula Uno che ha visto trionfare Hamilton.

TUTTOSPORT – La sezione principale è riservata alla convincente vittoria della Juve sul Genoa. Decidono le reti di Cuadrado, direttamente da calcio d’angolo, e di Dybala. Ora i bianconeri sono quinti, ma restano a -7 dal quarto posto.

Al centro si entra nel clima di contestazione dei tifosi del Torino nei confronti della proprietà Cairo. Oggi i granata sfideranno il Cagliari in terra sarda.

Lo spazio a destra si divide tra il Milan, chiamato all’impresa contro il Liverpool, e l’Inter che si gioca il primato nel girone contro il Real Madrid.

Continue Reading

In Evidenza

IBRAHIMOVIC: “Rinnovo? Spero di restare al Milan per tutta la vita”

Published

on

Le parole del campione svedese

DICHIARAZIONI – Durante la trasmissione “Che tempo che fa” in diretta su Rai3, Zlatan Ibrahimovic ha parlato del suo futuro e non solo:

Il mio contratto non scade. Voglio giocare tanto e finché avrò adrenalina giocherò. Mettiamo pressione al Milan per il rinnovo e spero di rimanere in rossonero per tutta la vita. Ho ancora degli obiettivi da poter raggiungere. Inoltre, voglio vincere ancora uno scudetto”.

L’attaccante del Milan, si è poi soffermato sul prossimo impegno di Champions League col Liverpool:

“Sei scaramantico? Non credo. Questa è una partita importante e dobbiamo giocarla al meglio e vedere come va”.

Continue Reading

In Evidenza

WOMEN, Le formazioni ufficiali del derby

Published

on

Le scelte dei mister

FORMAZIONI – Oggi alle 14.30 si giocherà il derby tra Milan e Inter. Ecco le formazioni ufficiali:

MILAN: 1 Giuliani, 3 Andersen, 4 Arnadottir, 6 Fusetti, 7 Bergamaschi, 8 Adami, 9 Giacinti, 11 Grimshaw, 15 Jane, 19 Thomas, 36 Agard. 

INTER: 22 Durante; 2 Sønstevold, 14 Kathellen, 19 Alborghetti, 13 Merlo; 27 Csiszàr, 18 Pandini, 5 Karchouni; 10 Bonetti, 7 Marinelli; 33 Njoya Ajara.

Continue Reading

Trending

Copyright © 2021 Soloxmilanosti.com edito da Koros Editore p.iva/cod.fis. 94286360485 Testata Registrata Presso la Cancelleria del Tribunale di Firenze n° 5994 - Direttore responsabile: dr Luca Russo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: