Connect with us

Rassegna Stampa

Krunic, l’equilibratore del gioco milanista

Il bosniaco non si rende pericoloso in attacco, ma alla prima chance del match non sbaglia

L’edizione odierna del “TuttoSport”, all’indomani di Milan-Salisburgo, pone l’attenzione sulla grande prestazione di Rade Krunic. Il giocatore bosniaco, preferito a Brahim Diaz e Charles De Ketelaere, scende in campo dal primo minuto e nel secondo tempo chiude l’incontro con un colpo di testa chirurgico. Il quotidiano torinese scrive che Krunic non è un bomber (dal suo arrivo a Milano ha siglato tre gol), ma è l’uomo giusto nel posto giusto. Colui che alla prima occasione giusta, colpisce con decisione.

TuttoSport
Segui soloxmilanisti su Facebook e Instagram per non perdere le news di giornata più importanti

TuttoSport, Krunic: l’equilibratore del gioco milanista

Ieri è stata premiata la mossa tattica di Stefano Pioli. Nel primo tempo, Krunic gioca dietro le punte, poi come mezzala e infine sulla stessa linea di Olivier Giroud. Non si è reso pericoloso molte volte, ma alla primissima occasione del match non ha sbagliato: sfrutta la sponda nel 9 rossonero e chiude l’incontro regalando al Diavolo una serata magica. Krunic è l’equilibratore del gioco milanista: ha la fiducia di Stefano Pioli che, come successo nel finale di stagione 2021-22, lo schiera in campo nei momenti importanti. Krunic è felice e l’ha dimostrato così nel post match: “Non ero sorpreso di partite dal primo minuto, dato che il mister mi fa giocare match di questo calibro, magari perché servivano soluzioni diverse. Sono felice di questa vittoria importante”.

Leggi anche: Milan agli ottavi, ecco le reazioni dei quotidiani sportivi (FOTO)

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *