Connect with us

News

Lazio-Milan, ultima spiaggia per ripartire

Ancora una volta i biancocelesti potrebbero segnare il destino dei rossoneri

Il Milan perde il derby 3-0. Dopo qualche giorno va a Roma, all’Olimpico per affrontare la Lazio di Sarri. Immobile segna il gol del vantaggio dopo pochi minuti. Sembra tutto finito. Ma nel secondo tempo Giroud pareggia e nel recupero, Tonali realizza il gol della vittoria. Che dire, se non che quella rete di fatto ha consegnato una fetta importante di scudetto ai rossoneri. Qualche giorno dopo, il Bologna avrebbe battuto i nerazzurri, spianando definitivamente la strada ai ragazzi di Stefano Pioli verso il diciannovesimo titolo della loro storia. Una premessa doverosa. Questa sera, ci sono ancora i biancocelesti davanti al diavolo, ancora una volta dopo un pesante ko ottenuto dal Milan nel derby, sempre 3-0. La storia è fatta di cicli verrebbe da dire. Certo, vanno fatte delle differenze abissali.

Milan
Segui soloxmilanisti su Facebook e Instagram per non perdere le news di giornata più importanti!

La prima è che siamo a gennaio, quella di stasera sarà l’ultima giornata del girone d’andata. Il Milan si trova in seconda posizione, ma staccato di ben 9 lunghezze dal Napoli. Dal punto di vista del gioco, del morale e di tutto ciò che ne consegue, solo un miracolo potrebbe consentire ai campioni in carica di diminuire il distacco con l’attuale capolista del nostro campionato. I rossoneri sembrano aver smarrito la voglia di vincere, di aggredire gli avversari e di scendere in campo con la bava alla bocca. Eliminati dalla Coppa Italia, sconfitti pesantemente in Supercoppa. La Champions League resta un’utopia. E lo scudetto bis? Impossibile? Ai posteri l’ardua sentenza.

LEGGI ANCHE: Di Bello arbitra Lazio-Milan, il bilancio delle sfide coi rossoneri

Privacy Policy
1 Comment

1 Comment

  1. Pingback: Milan-Torino, aperta la vendita dei biglietti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *