Connect with us

News

Leao, quando vede “Viola” si esalta: ecco il dato

Dalla prima magia a San Siro… allo scatto scudetto dello scorso maggio

Rafal Leao, nel recente passato, ha già lasciato il segno nelle sfide tra Milan e Fiorentina. Infatti, il giovane campione portoghese ha siglato due gol alla Viola: il primo nel 2019 , dopo essere entrano nel corso del secondo tempo mise a segno il gol dell’1-3. Un gol apparentemente insignificante ai fini del risultato finale, ma utile al popolo milanista per comprendere il reale valore del 17 rossonero. Il secondo, invece, è ancora negli cuore e nella mente del popolo milanista. Era l’1maggio quando Leao realizzò la rete del vantaggio allo scadere e permise a i suoi compagni di proseguire il percorso vero la conquista del 19esimo tricolore.

Leao
Segui soloxmilanisti su Facebook e Instagram per non perdere le news di giornata più importanti!

Come arrivano le due squadre alla 15esima giornata di Serie A?

La squadra allenata da mister Stefano Pioli (ex Fiorentina) è reduce da tre vittorie, una sconfitta e un pareggio tra Serie A e Champions League. Attualmente, i rossoneri occupano la terza posizione in classifica con 30 punti. La Fiorentina negli ultimi cinque incontri tra campionato e Conference League ha collezionato ben cinque successi ed è al decimo posto con 19 punti. L’ultimo incrocio tra le due squadre, come già detto in precedenza, risale all’1 maggio 2022. In quella occasione, il Milan vinse 1-0 grazie al gol di Rafael Leao.

Privacy Policy
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *