Connect with us

Live

Poker del Milan a San Siro: Salisburgo ko e ottavi di finale conquistati!

Lettori di soloxmilanisti.com, buonasera e benvenuti alla diretta testuale di Milan-Salisburgo: match valido per la sesta giornata della Champions League. Restate con noi per vivere, minuto per minuto, l’intera partita!

Segui soloxmilanisti su Facebook e Instagram per non perdere le news di giornata più importanti

La cronaca della partita

FINE SECONDO TEMPO

90′ + 2 – GOOOOL DEEEL MILAAAAAAN! Messias salta l’uomo e col sinistra calcia sul secondo palo!

90′ – Due minuti di recupero

85′ – Cambio per il Milan: esce Pierre Kalulu ed entra Gabbia

82′ – Ultimi minuti del secondo tempo

78′ – Sucic dal limite, palla che termina di poco fuori

77′ – Cambio Milan: escono Theo-Krunic ed entrano De Ketelaere-Ballo

71′ – Errore di Tonali e Kjaegaard calcia dal limite. Palla sul fondo.

68′ – Cambio Milan: escono Leao-Bennacer ed entrano Messias-Pobega

65′ – Cross dalla sinistra per Leao. Il portoghese calcia di prima e colpisce la traversa!

62′ – Cambio per il Salisburgo:

59′ – Theo resta a terra dopo uno scontro di gioco.

58′ – GOOOOOLLLL DEEEEELLLL MILAAAAAAN! Leao semina panico tra i difensori avversari, crossa al centro e trova Olivier Giroud. Il francese al volo non sbaglia. E’ 3-0 Diavolo!

52′ – Fallo di Okafor su Kalulu

46′ – GOOOOOOOOOOLLLLLL DEEEEELLLLL MILAAAAAAAN! Sugli sviluppi di un cross arriva la torre di Giroud per Krunic che di testa realizza il 2-0

45′ – Subito un cambio per il Salisburgo: Bernardo sostituisce Oumar Solet per infortunio.

FINE PRIMO TEMPO

44′ – Tatarusanu! Grande intervento del portiere rossonero su una conclusione molto ravvicinata!

42′ – Ammonito Okafor

39′ – Leao lancia a campo aperto, arriva dinnanzi al portiere, ma sul più bello viene chiuso dal difensore del Salisburgo

38′ – Ancora Salisburgo: conclusione insidiosa di Sucic parata da Tatarusanu!

37′ – Kjaegaard ci prova dalla distanza, ma non inquadra la porta.

34′ – Prova a reagire il Salisburgo…

30′ – Tonali al volo: para il portiere avversario.

25′ – Annullato un gol a Giroud per posizione di fuorigioco, ma altra grande azione del Diavolo.

22′ – Giroud al volo: palla sul fondo.

17′ – Adamu riceve in area, si gira e calcia centrale tra le mani di Tatarusanu. Buona chance per il Salisburgo.

15′ – Grande intervento di Kalulu che stradica la palla dai piedi di Okafor

13′ – GOOOOOOOLLLLLL DEEEEEEEELLLLLLL MILAAAAAAAAAAN! Sugli sviluppi di un corner arriva l’incornata vincente di Olivier Giroud. Il francese realizza la rete dell’10

11′ – Occasione Salisburgo! Kjaegaard calcia a botta sicura, ma trova l’opposizione decisiva di Tomori che salva la porta dei rossoneri.

8′ – Il Milan spinge sull’acceleratore e prova a rendersi pericoloso in attacco.

2′ – Grande contropiede del Milan: Rebic serve per Theo Hernandez che calcia in porta, ma colpisce il palo!

0′ – Calcio d’inizio affidato al Salisburgo: si parte!

Le formazioni ufficiali:

MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu; Kalulu, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Bennacer, Tonali; Rebic, Krunic, Leao; Giroud. A disposizione: Mirante, Jungdal, Ballo-Tourè, Brahim Diaz, Dest, Origi, Messias, Pobega, Gabbia, De Ketelaere. Allenatore: Stefano Pioli.

SALISBURGO (4-3-1-2): Kohn; Dedic, Solet, Pavlovic, Wober, Seiwald, Kjaegaard, Sucic, Gourna-Douath, Susic, Okafor, Adamu. A disposizione: Mantl, Walke, Van Der Brempt, Piatkowski, Kameri, Ulmer, Koita, Simic, Diarra, Sesko, Bernardo. Allenatore: Jaissle

Tutti a cantare sulle note di Pioli is on Fire!

Panoramica da San Siro

Milan-Salisburgo, lo stato di forma delle due squadre

Manca sempre meno al fischio d’inizio di Milan-Salisburgo: match valido per la sesta giornata della fase a gironi di Champions League. E’ una serata importante per i rossoneri che, per accedere agli ottavi di finale, dovranno vincere oppure pareggiare. I Campioni D’Italia non arriva a quest’impegno nel modo migliore possibile. Infatti, la formazione di mister Stefano Pioli è reduce dalla brutta sconfitta contro il Torino in campionato. Dunque, i rossoneri arrivano alla sfida col Salisburgo dopo aver raccolto tre vittorie e due pareggi. La squadra austriaca, invece, ha raccolto tre successi, un pareggio e una sconfitta. All’andata la sfida tra le due squadre terminò 1-1 e i rossoneri andarono a segno con Alexis Saelemaekers. L’ultima volta tra Milan e Salisburgo in Champions a San Siro, nel 1994, si concluse 3-0 in favore del Diavolo.

LIVE Milan-Salisburgo: calcio d’inizio ore 21!

Le parole di Stefano Pioli in conferenza stampa

“Dobbiamo mettere in campo la miglior prestazione possibile. Loro hanno qualità ben precise, ma noi dobbiamo giocare con le nostre caratteristiche. Servirà grande determinazione e lucidità nelle scelte. Dobbiamo mettere in campo la miglior prestazione possibile, il resto sono situazioni che conosciamo. Come conosciamo le qualità del nostro avversario di velocità e profondità, ma noi dovremo mettere attenzione alla nostra di partita. Leao è triste? Se i nostri avversari si aspettano il Milan di Torino rimarranno delusi. Leao è concentrato come gli altri, non devo evidenziare l’importanza di questa partita. Vivere queste vigilie è un privilegio, ce le siamo conquistate e dobbiamo fare di tutto per portarle a casa”.

LIVE Milan-Salisburgo: calcio d’inizio ore 21!

Ecco dove guardarla in Tv!

L’incontro andrà in scena allo Stadio San Siro che, come già accaduto più volte in questa stagione, accoglierà ben 75mila spettatori. Coloro che non saranno presenti nel noto impianto sportivo, potranno seguire l’importante sfida di Champions League in diretta su Amazon Prime Video con la telecronaca di Sandro Piccinini e il commento tecnico dell’ex rossonero Massimo Ambrosini. Il fischio d’inizio per Milan-Salisburgo è fissato alle ore 21:00. Come di consueto la redazione di soloxmilanisti.com vi proporrà la diretta testuale del match.

Pronostico Milan-Salisburgo, il parere dell’esperto!

Milan – Salisburgo 1X + GOAL (2,00)

Match decisivo per le ambizioni europee quello che aspetta gli uomini di Pioli. Mercoledì sera a San Siro infatti il Diavolo ospita il Salisburgo nell’ultimo turno della fase a gironi di questa edizione di Champions League. Le due squadre, separate in classifica da un solo punto (Milan 7, Salisburgo 6), negli ultimi 90′ dovranno dare il tutto per tutto per giocarsi le proprie chance di accedere agli ottavi (Chelsea a 10 punti matematicamente primo). Il punto in più in graduatoria fa sì che i campioni d’Italia in carica partano col vantaggio dell’avere a disposizione due risultati utili su tre. Entrambe arrivano a quest’appuntamento dopo aver deluso nel weekend appena trascorso. Se il Milan ha perso l’imbattibilità esterna dopo 17 turni, arrendendosi al Torino di Juric, anche gli austriaci – anche “grazie” al massiccio turnover attuato da Jaissle – hanno deluso le aspettative vincendo sì, ma “solo” per 1-0 contro il fanalino di coda Hartberg (che solo tre giorni prima ne aveva beccati 5 dal Rapid Vienna). Con queste premesse, per quanto delicata, ci aspettiamo comunque una gara divertente – specie col passare dei minuti – e quindi dove entrambe le squadre possono andare a segno, ma coi padroni di casa che non falliranno l’obiettivo passaggio del turno.

LIVE Milan-Salisburgo: calcio d’inizio ore 21!

Privacy Policy
1 Comment

1 Comment

  1. Pingback: LIVE Milan-Spezia, calcio d'inizio ore 20:45!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *