Connect with us

Live

Cuore Milan! Sampdoria battuta 2-1 grazie ai gol di Messias e Giroud

Lettori di soloxmilanisti.com, buonasera e benvenuti alla diretta testuale di Sampdoria-Milan: match valido per la sesta giornata del campionato di Serie A. Fischio d’inizio alle ore 20:45! Restate con noi, per vivere minuto per minuto, l’intera partita…

Segui soloxmilanisti su Facebook e Instagram per non perdere le news di giornata più importanti!

La cronaca di Sampdoria-Milan

FINE SECONDO TEMPO

96′ – Animi bollenti e cartellino rosso per mister Giampaolo.

94′ – Ammonizione per Augello.

90′ – Sette minuti di recupero…

86′ – Super Maignan, il portiere del Milan salva tutto sulla conclusione di Gabbiadini. Il precedenza la squadra di Giampaolo aveva colpito un palo.

86′ – Cambio Samp: entra Vieira ed esce Villar

85′ – Ultimi cinque minuti di partita…

78′ – Entra Quagliarella ed esce Caputo.

77′ – Cambio per il Milan: esce Pobega ed entra Vranckx

72′ – Gabbiadini calcia dalla distanza: blocca la palla Maignan.

70′ – Cambio per il Milan: esce CDK ed entra Bennacer.

66′ – GOOOOOOLLLLL DEEEEEEELLLLL MILAAAAAAAAAN! Dagli undici metri non sbaglia Olivier Giroud! Milan ancora avanti 2-1!

64′ – Rigore per il Milan! Villar colpisce la palla di mano…

62′ – Theo! Conclusione pericolosa del francese e deviazione in corner di Audero.

58′ – Cambio Sampdoria: entra Gabbiadini ed esce Bereszynski

57′ – Cambio Milan: esce Messias ed entra Tomori.

56′ – Gol Sampdoria. Djuricic riceve un cross dalla sinistra e gira di testa in porta. Niente da fare per Maignan. E’ 1-1

53′ – Ferrari ammonito per intervento falloso ai danni di Leao.

52′ – Messias al volo, da centro area, palla sul fondo…

46′ – Clamoroso! Espulso Leao! Il portoghese prova la rovesciata e colpisce in pieno volto il difensore avversario. Doppio giallo e rosso per lui.

FINE PRIMO TEMPO

45′ – Tre minuti di recupero

41′ – Theo crossa per Giroud: il francese gira di prima, ma trova i guantoni di Audero. Ancora il francese, pochi minuti più tardi, non inquadra lo specchio di porta da ottima posizione. Peccato.

40′ – Theo ci prova al volo: conclusione altissima sopra la traversa

37′ – Punizione Samp: cross al centro per Rincon che spizza di testa, ma non inquadra la porta.

35′ – Léris resta a terra dopo uno scontro con Leao…

30′ – Milan nuovamente in avanti. Prova ad accelerare la squadra di Pioli

21′ – De Ketelaere aveva realizzato il 2-0, ma la rete è stata annullata a causa del fuorigioco di Olivier Giroud.

19′ – Possesso palla per la Sampdoria…

16′ – Cartellino giallo per Leao.

15′ – Superato il primo quarto d’ora: Milan avanti per 1-0

10′ – Djuricic! Conclusione a giro e palla che sbatte contro la traversa. Occasione Samp!

9′ – Calabria resta a terra dopo uno scontro di gioco. Nulla di grave per lui…

8′ – La Sampdoria prova a reagire…

5′ – GOOOOOOLLLLL DEEEEEELLLLL MILAAAAAAAAN! Contropiede avviato da Leao, scambio con Giroud e conclusione vincente di Messias. E’ 1-0. Grande manovra offensiva del Diavolo.

5′ – Léris calcia al volo, ma viene chiuso tempestiva da Theo Hernandez. Ottimo intervento difensivo per lui.

2′ – Contropiede Milan che termina con la conclusione di Leao, deviata in corner dal difensore avversario.

0′ – Calcio d’inizio affidato al Milan, si parte!

Le formazioni ufficiali di Sampdoria-Milan

Sampdoria (4-1-4-1): Audero; Bereszynski, Ferrari, Murillo, Augello; Villar; Léris, Rincon, Sabiri, Djuricic; Caputo. A disposizione: Contini, Ravaglia, Amione, Conti, Murru, Vieira, Yepes, Gabbiadini, Pussetto, Quagliarella. Allenatore: Giampaolo

Milan (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kjaer, Kalulu, Theo; Tonali, Pobega; Messias, De Ketelaere, Leao; Giroud. A disposizione: Tatarusanu, Mirante, Tomori, Dest, Ballo-Touré, Thiaw, Gabbia, Bakayoko Vranckx Brahim Diaz, Saelemaekers, Adli. Allenatore: Pioli.

  • Le parole di mister Pioli nel prepartita di SampdoriaMilan:
  • Squadre in campi, inizia il riscaldamento!
  • La Curva Sud presente al Luigi Ferraris

Sampdoria-Milan, il bilancio delle ultime sfide premia i rossoneri

Il Milan domani sera scenderà in campo contro la Sampdoria di Giampaolo. Una partita che i ragazzi di mister Stefano Pioli vorranno provare a vincere a tutti i costi. L’ago della bilancia pende naturalmente a favore della squadra campione d’Italia in carica, per più di un motivo. Il Milan ha infatti vinto quattro delle ultime cinque partite di Serie A contro la Sampdoria (1N), non subendo alcun gol nelle ultime due: per risalire a un successo blucerchiato in campionato contro i rossoneri si torna indietro all’1-0 al Ferraris del 30 marzo 2019, proprio con Giampaolo in panchina (gol di Defrel).

Il Milan ha vinto quattro delle ultime cinque partite di Serie A contro la Sampdoria (1N), non subendo alcun gol nelle ultime due: per risalire a un successo blucerchiato in campionato contro i rossoneri si torna indietro all’1-0 al Ferraris del 30 marzo 2019, proprio con Giampaolo in panchina (gol di Defrel). La Sampdoria ha perso le ultime tre gare casalinghe di Serie A contro il Milan, solo una volta nel torneo ha registrato quattro ko interni consecutivi contro i rossoneri.

Nel periodo tra il 1963 e il 1968. La Sampdoria ha perso le ultime tre gare casalinghe di Serie A contro il Milan, solo una volta nel torneo ha registrato quattro ko interni consecutivi contro i rossoneri: nel periodo tra il 1963 e il 1968. L’arma in più a disposizione dei rossoneri, per battere questa Sampdoria potrebbe essere rappresentata da Tommaso Pobega.

L’unica doppietta realizzata in Serie A da Tommaso Pobega è arrivata contro la Sampdoria al Ferraris, con la maglia dello Spezia il 12 maggio 2021 – quella doriana è l’unica squadra contro cui il centrocampista italiana vanta sia almeno una rete che almeno un assist in Serie A (arrivato ad ottobre 2021 con la maglia del Torino).

Sampdoria-Milan, Pioli vs Giampaolo: i precedenti sorridono al tecnico blucerchiato

Sampdoria-Milan è una sfida che dà sempre regala grandi emozioni. Una partita che vale molto più dei tre punti in palio, soprattutto perché arriva in un momento cruciale e importante per entrambe le squadre. I rossoneri andranno alla ricerca della prima vittoria in trasferta stagionale. I blucerchiati invece proveranno a portare a casa il primo successo di questo campionato, in modo da staccarsi dalla zona retrocessione. Sarà un confronto diretto anche tra i due allenatori.

Giampaolo per la Sampdoria e Stefano Pioli per la formazione campione d’Italia in carica. Al momento, però, il bilancio sorride al tecnico blucerchiato. Fino a questo momento i precedenti sono a favore del tecnico blucerchiato, che vanta 4 successi a fronte di 4 pareggi e tre vittorie del rossonero. L’ultima volta che le due squadre si sono affrontate, ha vinto il Milan. Nell’ultimo precedente la sfida terminò infatti 1-0 in favore dei rossoneri, grazie alla rete messa a segno da Rafael Leao.

Per tre volte il Milan di Pioli ha affrontato la Sampdoria in trasferta e per tre volte ha vinto. Il primo successo fu il 4-1 del luglio del 2020, seguito dal 2-1 di novembre, per finire con l’1-0 della prima giornata della scorsa stagione. I precedenti non incoraggiano, anche perché la partita con i rossoneri rischia di essere già decisiva per Marco Giampaolo.

Le voci sui successori si sono susseguite e, nonostante le smentite della società, il tecnico ha chiesto un confronto proprio a cavallo della sfida contro i rossoneri. Servirà un altro atteggiamento rispetto a Verona e rispetto a Salerno e da quello bisognerà ripartire al di là del risultato. Serve la Sampdoria che ha combattuto contro Atalanta, Juventus e Lazio, non quella distratta che prende due goal in quattro minuti.

Dove vedere Sampdoria-Milan

Archiviato il pareggio in Champions League col Salisburgo, è tempo di pensare al prossimo impegno per i rossoneri Campioni d’Italia. Il Milan, forte della vittoria nell’ultimo Derby di Milano, scenderanno in campo sabato prossimo contro la Sampdoria. L’incontro verrà disputato alle ore 20:45 allo Stadio Luigi Ferraris. Il match valido per la sesta giornata del campionato, verrà trasmesso su Dazn e Sky Sport

Sampdoria-Milan, il pronostico dell’esperto

SAMPDORIA-MILAN 2 &OVER 1,5 (1,75)

Quella che andrà in scena al “Ferraris” alle 20:45 di sabato 10 settembre sarà un match tra due squadre agli antipodi. La Sampdoria dell’ex Giampaolo infatti non solo in questo torneo è ancora a secco di vittorie (3 sconfitte e 2 pareggi), ma nell’anno solare 2022 vanta il poco invidiabile primato – nei 5 campionati top europei – di aver già messo a referto 16 sconfitte.

Parallelamente, la squadra di mister Pioli è prima per minori sconfitte durante lo stesso periodo (soltanto una, quella rocambolesca con lo Spezia del 17 gennaio). Inoltre i rossoneri nel campionato in corso, in trasferta, è ancora a secco di vittorie – 2 pareggi con Sassuolo Atalanta – oltretutto lontano da San Siro non è mai messo a segno più di una rete. Fatte queste considerazioni quella della combo vittoria squadra in trasferta con più di 1,5 gol nella partita ci sembra un ottima opzione.

Vuoi condividere con noi news, foto, video, eventi e comunicati stampa? Contattaci al seguente indirizzo email: redazione@soloxmilanisti.com

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

FcTables.com

Ultimi articoli

Focus

Facebook

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: