Connect with us

News

Maldini a Dazn: “La squadra è dentro i parametri. Zaniolo? Le opportunità le valutiamo”

LE DICHIARAZIONI – Intervenuto ai microfoni di “Dazn”, Paolo Maldini parla nel post-partita di Lazio-Milan. Di seguito, le sue affermazioni:

“Lazio-Milan dello scorso anno? È un momento diverso perché abbiamo perso diverse partite. Abbiamo preso 11 gol nelle ultime 3 partite, ma alla fine dobbiamo ritrovare il nostro spirito. Siamo comunque secondi in classifica e solitari. La squadra è dentro i suoi parametri”

Sul momento:

“Il lavoro non è mai mancato. Anche al mio Milan è successo di perdere fiducia. Noi sappiamo come ritornare grandi. Noi abbiamo la necessità di avere una strategia per sanare i conti della società e continueremo a farlo”

I due gol contro la Roma si sta ancora facendo sentire?

“Quelli sono due punti persi, dove la Roma non è stata pericolosa. Si accetta, poiché loro sono pericolosi da palla inattiva. Adesso rientreranno diversi giocatori e non sappiamo di non essere tra i big d’Europa, ma quest’anno abbiamo anche conquistato gli ottavi di Champions League”

Sulla rosa:

“Come numero ci sono. Kessie è partito perché aveva delle richieste che noi non potevamo assecondare, è successo con tanti giocatori. Ora dobbiamo creare giocatori. – continua Maldini – Tonali e Bennacer formano un centrocampo di altissimo livello. Romagnoli è andato via, ma la coppia titolare era Tomori e Kalulu. È chiaro che abbiamo perso le distanze e la sicurezza”

Sulla difesa:

“Se non va a segno la prima pressione gli avversari diventano pericolosi. Facciamo fatica a muoverci insieme. Sta mancando questo negli ultimi 20 giorni. Questo si può cambiare perché l’abbiamo fatto neanche troppo tempo fa. Molte volte l’aspetto psicologico determina errori nelle scelte”

Sul ritorno di Maignan:

“Gli ultimi esami hanno dato buoni esiti. Può tornare per febbraio”

Su Origi e De Ketelaere:

“Divock ha un contratto di 4 anni, Charles di 5. Non si può giudicare il loro operato dopo soli cinque mesi. Noi ci fidiamo di loro. Per quanto riguarda Charles è solo questione di tempo: ha grande potenziale”

Su Zaniolo:

“Le opportunità le valutiamo, ma non ci scosteremo dalle nostre possibilità”

Maldini
Segui soloxmilanisti su Facebook e Instagram per non perdere le news di giornata più importanti!

Privacy Policy
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *