Connect with us

News

Milan-Atalanta, le parole di Ibrahimovic nel post gara: “Si lavora e si fanno sacrifici”

Ai microfoni di Sky Sport, Zlatan Ibrahimovic è stato intervistato per commentare la partita tra Milan e Atalanta finita 0-3:

“Oggi è mancato tanto. Sono mancate tante cose. Non voglio avere tante scuse, tutte le partite devi entrare per ottenere il risultato. Oggi non ci siamo riusciti. Ora l’importante è recuperare e pensare alla prossima partita. Dopo 38 partite averne perse solo due… Quando mancano tanti giocatori entrano giocatori che non hanno tanta esperienza e che hanno poche partite in Serie A si vede. Non è una scusa. Si lavora e si fanno sacrifici. Siamo campioni d’inverno ma non mi dà niente. Il bello è che la prossima è tra qualche giorno, avremo la possibilità di fare meglio. Ora dobbiamo recuperare e prepararci bene.”

Sulla questione del campione d’inverno e il nuovo compagno di squadra Mandzukic ha detto: “Non parla tanto, si vede. Ho provato a dirgli benvenuto in slavo, in italiano. Il Mister gli ha chiesto se voleva dire qualcosa alla squadra e ha detto di no. È uno di poche parole, molto serio e concentrato. Ora pensiamo alla prossima partita. Importante è recuperare bene, pensare positivo, imparare dagli errori che comunque non è un processo molto veloce”. La prossima sarà infatti Inter-Milan per decidere chi si qualificherà alla semifinale di Coppa Italia.

Privacy Policy
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *