Connect with us

News

Milan, Braida: “Per lo scudetto servono due innesti di esperienza. Theo mi ricorda Serginho, Tonali va aspettato”

L’ex dirigente rossonero, Ariedo Braida, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni della Gazzetta riguardo la stagione del Milan e su alcuni interpreti:

Sull’arrivo di Zlatan: “L’arrivo di Ibrahimovic ha dato una scossa elettrica all’ambiente. Zlatan è un trascinatore, con il suo modo di fare, carica tutti e i giovani ne hanno tratto beneficio. Così la crescita è stata veloce”.

Sulla stagione del Milan: “Milan già da scudetto? La base è già buona, c’è un bel mix. Ma per il salto di qualità definitivo occorrono due innesti di esperienza, almeno uno in difesa, per dare ancor più convinzione e consapevolezza nello spogliatoio”.

Sul miglioramento di alcuni giocatori: “Theo Hernandez mi ricorda Serginho, quando parte sulla fascia è impossibile fermarlo. È migliorato molto anche Calhanoglu. Così come Leao, deve solo trovare più continuità, ma è sulla strada giusta. E ciò vale anche per Calabria e il norvegese Hauge”.

Su Tonali: “Ha bisogno ancora di tempo. A Brescia mi aveva impressionato, al Milan forse gli pesa la maglia. Ma va aspettato”.

Vuoi condividere con noi news, foto, video, eventi e comunicati stampa? Contattaci al seguente indirizzo email: redazione@soloxmilanisti.com

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

More in News

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: