Connect with us

News

CORRIERE DELLA SERA: “Milan, la CL è a rischio”

Il 2021 del Milan continua a rivelarsi molto complicato e anche deludente: contro l’Udinese arriva l’ennesimo stop nella corsa per la Champions League. Un pareggio non meritato ad ogni effetto, serve infatti un regalo da parte di Stryger Larsen con un fallo di mano in area di rigore. Alla fine è Franck Kessie a trasformare il 9° gol dal dischetto. La squadra del 2020 sembra scomparsa completamente.

I rossoneri non hanno perso, ma – sottolinea il “Corriere della Sera” – andando avanti così la Champions League sarebbe davvero a rischio. Certo, da una parte c’è un Diavolo che non molla e lotta fino al fischio finale però, d’altro canto manca la forza dell’andata. Si sperava di ripartire dopo la buona prestazione a Roma. Evidentemente, ciò che è stato fatto ieri, non basta. Il Milan è lento e non ha idee. Il gioco è diventato troppo prevedibile. Alla lista dei problemi si aggiunge anche il fatto che la differenza reti attualemente è devastante. La concorrenza sta facendo molto meglio: il Diavolo è a quota 18, mentre l’Inter ha il doppio, ovvero 36!

I nerazzurri infatti potranno andare a +6 in caso di una vittoria a Parma. Così, il discorso dello scudetto potrerbbe chiudersi definitivamente a 13 giornate dalla fine del campionato. Il pensiero principale dei rossoneri dovrebbe essere non il primato ma la concorrenza alle spalle: Juventus, Atalanta e Roma si avvicinano sempre di più. I giallorossi sono al quinto posto con sei punti in meno dei rossoneri. Ora è chiaro: la Champions è a rischio.

Privacy Policy
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *