Connect with us

Calciomercato

Milan, Ibrahimovic: “Futuro? Se ne parlerà a giugno. Non escludo nulla”

Published

on

Il Milan potrà accontentarsi molto del ritorno di Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese è finalmente tornato ad allenarsi in gruppo, dopo un doppio infortunio muscolare. Ai microfoni del “Corriere dello Sport”, il numero 11 rossonero ha detto: “Io guido, la squadra mi segue. Dieci anni fa era un altro Milan. Ma anche il Milan che ho trovato nel 2020 era diverso. Sempre una squadra molto giovane. Abbiamo lavorato, ci siamo sacrificati. Ecco i risultati. Non è solo merito mio. Non posso giudicare quanto c’era prima di me. Stiamo facendo grandi cose, è vero, com’è vero che non abbiamo vinto un bel niente. C’è la voglia di fare di più” – insomma un vero leader.

In oltre ha parlato anche dell’obiettivo stagionale, ovvero la Champions League: “Un Milan tanto a lungo fuori dell’élite non è normale. Né per la società né per i tifosi. Con tutto il rispetto, vedo l’Atalanta in Champions e il Milan no e sono venuto per cambiare questa situazione. Io non so che cosa sia accaduto per sette anni. Mi sembra chiaro che se non c’è stabilità nel club non può esserci neppure in campo”. La sua volontà di cambiare la situazione la spiega così: “Ho scelto il Milan perché era la sfida più difficile. Non m’interessava un poker servito, mi attirava l’impossibile”.

Non ci sono dubbi che in questo momento sia tornato uno dei pilastri piu importanti della squadra rossonera. Il futuro dipenderà molto da Ibrahimovic, quindi bisogna pensare gia adesso al possibile rinnovo di contratto: “A giugno scade il mio contratto e ne parliamo. Non volevo intrappolarmi in situazioni senza uscita e neppure intrappolarci il mio club. Per questo all’arrivo ho firmato per sei mesi e poi ho rinnovato. Altri hanno ragionato diversamente, io sono per la libertà di scelta. Se porterò la mia famiglia a Milano? A giugno scade il mio contratto e ne parliamo. Non volevo intrappolarmi in situazioni senza uscita e neppure intrappolarci il mio club.“. 
 



Continue Reading
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calciomercato

RINNOVI, In bilico il futuro di Alessio Romagnoli

Published

on

Il capitano rossonero rischi di andare via a zero

MILANO – Capitolo rinnovi, un vero e proprio chiodo fisso per il Milan in questi ultimi tempi. Il futuro di Alessio Romagnoli, tornato a giocare dopo essersi negativizzato dal Covid-19, continua a rimanere fortemente in bilico. Come riferito dalla Gazzetta dello Sport, il centrale rossonero andrà in scadenza di contratto a giugno e il rischio che se ne possa andare via a titolo gratuito è davvero molto alto. Il club rossonero mette nel conto di perderlo, visto che l’offerta al ribasso non ha avuto il suo gradimento. Il Milan guarda avanti, alla ricerca di nuovi talenti.

Continue Reading

Calciomercato

CALCIOMERCATO, In estate il Milan proverà l’affondo per Botman

Published

on

Le strategie del club di Via Aldo Rossi per mettere le mani sul centrale olandese

MERCATO – L’estate è la stagione nella quale, tendenzialmente, si mettono a segno i grandi colpi. Il Milan, scrive la Gazzetta dello Sport, nei mesi più caldi dell’anno, proverà ad infiammare gli animi dei tifosi mettendo a segno l’acquisto di Sven Botman, il centrale olandese sul quale i rossoneri hanno puntato i riflettori da parecchie settimane. Il Lille, a seguito anche dell’entrata in scena del Newcastle nella corsa al giocatore, ha deciso di alzare il prezzo. Per prelevare il tulipano, serviranno almeno 40 milioni di euro. Tra qualche mese, il valore del giocatore potrebbe salire ancora. Il Milan quindi dovrà monitorare questa pista con molta attenzione.

Continue Reading

Calciomercato

QUI MILAN, Gabbia ora può restare

Published

on

Il giovane centrale resterà in rossonero

CONFERMA – C’è chi eventualmente, partirà. E chi sicuramente rimarrà a Milano. E’ il caso di Matteo Gabbia, che come evidenziato da Tuttosport, resterà in rossonero. Il giocatore, era finito nel mirino di Cagliari e Sampdoria, ma a poche ore dalla conclusione del mercato, una sua partenza appare sempre più un’ipotesi remota. Soprattutto se non dovesse arrivare nessuno nel corso dei prossimi giorni. Maldini recentemente, ha dichiarato che l’emergenza in difesa sta per rientrare. Non resta che attendere per capire se aveva ragione, o meno.

Continue Reading

Trending

Copyright © 2021 Soloxmilanosti.com edito da Koros Editore p.iva/cod.fis. 94286360485 Testata Registrata Presso la Cancelleria del Tribunale di Firenze n° 5994 - Direttore responsabile: dr Luca Russo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: