Connect with us

News

MILAN, Infortuni e rimpianti: resta solo la Champions

Adesso i rossoneri devono pensare solo al campionato

TESTA ALLA CHAMPIONS – Eliminazione, ma a testa alta. Ecco quello che si trova scritto sul QS in merito all’uscita dall’Europa League da parte del Milan. Coraggio, dna e grinta non sono stati sufficienti alla formazione di mister Pioli per avere la meglio sul Manchester United che si è dimostrato cinico e spietato. I rossoneri, notevolmente danneggiati dai vari infortuni hanno dato tutto quello che avevano in serbatoio. Purtroppo con un Ibrahimovic in campo per soli 45 minuti, un Bennancer restato in panchina per tutto il corso dell’incontro. E con le assenze di Leao, Rebic, Calabria e Romagnoli il diavolo ha dovuto interrompere il proprio percorso europeo. Ora resta solo il campionato, con una qualificazione alla prossima Champions League da conquistare. L’ultimo fondamentale obiettivo della stagione.

Privacy Policy
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *