Connect with us

News

Milan-Inter: si ritorna al derby scudetto!

Milan e Inter domenica si giocano la 174 esima stracittadina della storia di Milano e anche una bella fetta del 19 esimo scudetto in palio. L’ultima volta in cui Diavolo e Biscione si sono scontrati in campo, trovandosi in vetta alla classifica, risale al 2 aprile 2011, l’anno dello scudetto rossonero, nonchè l’ultimo.

La squadra di Pioli viene considerata la meno favorita, complice soprattutto l’ultimo incontro in campionato con lo Spezia. La prestazione del Milan, in campo ligure, infatti, è stata considerata la peggiore per efficienza tecnica. Al contrario, si può dire per la formazione di Antonio Conte che, contro la Lazio, ha espresso tutto il suo potenziale tecnico e fisico.

Il club di Via Aldo Rossi dovrà prepararsi a un confronto fisico ad alta intensità. Infatti, l’Inter è ormai abituata a stressare i propri avversari sul piano atletico, sviluppando oltre 121 km a partita (+12% rispetto ai rossoneri) e 31 a elevata velocità (+7%).

Sfida nella sfida, sarà l’ennesimo scontro Ibra-Lukaku che vede lo svedese favorito sia in ambito tecnico (95,5% nel ranking di efficienza tecnica) e in ambito tattico (K-Movement 95%).

Ma attenzione, perchè il duello non coinvolgente solo la parte offensiva, bensì anche quella difensiva. Quello tra Theo Hernandez e Hakimi sarà uno scontro a tutta velocità, capaci di percorrere 626 e 500 metri con un’accelerazione impressionante.

Quest’anno il derby è tornato infernale e varrà molto di più dei tre punti!

Privacy Policy
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *