Connect with us

News

Milan-Napoli, l’instancabile Tonali: ci sarà ancora lui in regia

Tonali prenderà ancora in mano il centrocampo rossonero

Sandro Tonali, come riferito dalla Gazzetta dello Sport,  sarà all’opera, ed è un dettaglio tutt’altro che banale. Perché i suoi movimenti nel 4-2-3-1 pioliano sono in continua evoluzione, proprio come la sua posizione in campo. Ancora il Napoli aiuta a inquadrare il peso specifico di Sandro nella manovra: nel successo del Maradona che lanciò i rossoneri in testa alla classifica da soli, lo scorso marzo, Tonali giocò da schermo arretrato davanti alla difesa, mentre Kessie e Krunic aggredivano i portatori di palla azzurri più avanti, in un 4-1-4-1 insolito.

Segui soloxmilanisti su Facebook e Instagram per non perdere le news di giornata più importanti!

Fu la mossa con cui lo stratega Pioli incartò Spalletti (mai battuto fino ad allora) e gelò Napoli, conquistando tre punti fondamentali per la corsa scudetto. Altra tappa, altro spostamento di Tonali: a Verona Pioli lo piazzò altissimo, quasi a ridosso del centravanti, e l’ex Brescia firmò una doppietta… da attaccante. Nel Milan con lo scudetto sulla maglia, il viaggio di Tonali sta incrociando nuove regioni, come ad esempio la corsia sinistra verso la quale si allarga spesso, per ritagliare spazi ad attaccante e terzino e “creare superiorità numerica sulla fascia”, come dice Pioli. Potrà succedere anche contro il Napoli. Tonali “largo” ma anche d’assalto, ad alzarsi quasi in linea con De Ketelaere e con Bennacer arretrato a fare la guardia: il gioco di prestigio riuscì al Maradona contro un Napoli schierato con il 4-2-3-1. 

Vuoi condividere con noi news, foto, video, eventi e comunicati stampa? Contattaci al seguente indirizzo email: redazione@soloxmilanisti.com

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

FcTables.com

Ultimi articoli

Focus

Facebook

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: