Connect with us

Editoriali

Milan, quindi Pobega torna a casa…

EX – Per la prima volta Tommaso Pobega ritorna a Torino da avversario e lo farà da titolare. Pioli vuole far rifiatare Bennacer in vista di Milan-Salisburgo e dunque, ecco un’altra chance dal primo minuto per l’ex di giornata. Nella scorsa stagione Pobega ha disputato 33 partite e siglato 4 reti con i granata, lasciando un buon ricordo ai tifosi. Nonostante ciò, in un’intervista di qualche giorno fa, ha fatto sapere che esulterà in caso di goal perché il suo cuore è rossonero e non c’è spazio per altri colori.

MILANISMO – In attesa della resa dei conti con il Salisburgo, c’è un dato da sottolineare: due grandi milanisti come Gabbia e lo stesso Pobega hanno trovato la prima rete con il Milan in questa edizione della Champions League. Uno con la Dinamo Zagabria all’andata e uno con la Dinamo Zagabria al ritorno. Come per dimostrare una volta in più che l’habitat ideale dei rossoneri sia la massima competizione europea.

Segui soloxmilanisti su Facebook e Instagram per non perdere le news di giornata più importanti!

TORINO – Prima di mercoledì, il Milan dovrà affrontare un’altra sfida impegnativa. Il Torino è una squadra ostica che fa giocare male gli avversari, nonostante i suoi evidenti problemi in fase di realizzazione. Lo scorso anno la gara all’Olimpico è terminata sul risultato di 0-0, mentre il Milan ha vinto per uno a zero grazie al goal di Giroud nella partita di San Siro. Due partite brutte, noiose e combattute. Domani verrà seguito lo stesso trend, con i rossoneri che devono riuscire a sfruttare le poche occasioni che gli capiteranno. Non bisogna commettere l’errore di essere già con la testa al Salisburgo. Vincere aiuta a vincere: la qualificazione in Champions passa anche da Torino.

Privacy Policy
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *