Connect with us

Calciomercato

Milan su Mudryk? La società punta al rinnovo di Leao

LA SITUAZIONE – Il Milan non vuole assolutamente perdere Rafael Leao. L’attaccante rossonero, dopo essere cresciuto e maturato calcisticamente, è diventato la pedina fondamentale offesiva del gioco di mister Stefano Pioli. Con il contratto in scadenza nel 2024, la società di via Aldo Rossi è attualmente al lavoro per trovare una quadra. I discorsi, però, saranno irrimediabilmente spostati a gennaio, quando sarà concluso il Mondiale in Qatar, dove, tra l’altro, il classe 1999 è stato convocato dalla Nazionale portoghese. A differenza dei compagni Ismael Bennacer e Olivier Giroud, quello di Leao sembra essere il rinnovo più complicato. Sia a livello di ingaggio (il giocatore vorrebbe una cifra intorno ai 7 milioni di euro) che per la questione della multa inoltrata dallo Sporting Lisbona. Per la dirigenza rossonera il lusitano è incedibile, o quanto meno, non a parametro zero.

Segui soloxmilanisti su Facebook e Instagram per non perdere le news di giornata più importanti!

Proprio per questo motivo, almeno per il momento, si esclude l’arrivo di Mychajlo Petrovyč Mudryk, ala sinistra d’attacco in forza allo Shakhtar Donetsk. Il giovane attaccante (classe 2001) è andato sotto i riflettori della stampa per aver indossato, durante un allenamento, la maglia rossonera del Milan. In nove partite, Mudryk ha concretizzato 5 reti e 5 assist, giocando l’80% dei minuti da titolare. Il suo valore di mercato, come riporta “Transfermarkt.it” si gira intorno ai 15 milioni di euro. Cifra che può sicuramente lievitare se Mykhaylo continuerà a macinare gol e minuti nelle gambe. D’altro canto, solo qualora il Milan dovesse perdere le speranze per il rinnovo di Leao, inizierebbe la ricerca del sostituto.

1 Comment

1 Comment

  1. Pingback: Milan, si complica il rinnovo di Leao: la decisione per gennaio e quei 100 milioni...

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply