Connect with us

News

Nazionali, Calhanoglu inarrestabile, Tonali da rivedere

Il turco in gol contro l’Olanda, mentre l’azzurrino si fa espellere

NAZIONALI – Che fosse tornato in forma si era visto già a Firenze, ma oggi c’è stata la conferma definitiva. Hakan Calhanoglu ha fatto la differenza anche con la propria nazionale. Contribuendo grazie ad un gol e un assist alla vittoria per 4-2 della Turchia contro l’Olanda dello juventino De Ligt. Parte con il botto il girone di qualificazione a Qatar 2022 della squadra guidata da mister Senol Gunes. 3 punti ottenuti contro un avversario dalla grande tradizione e mentalità vincente. Meglio così non poteva andare. Un risultato che sicuramente farà felice anche Stefano Pioli. Nel caso in cui avesse dovuto guardare la partita, sarà ben lieto di sapere che il suo numero 10 è tornato a fare la differenza. Notizie incoraggianti da un lato, ma negative dall’altro. Passando alla Nazionale under 21, impegnata contro la Repubblica Ceca, c’è da segnalare un Sandro Tonali apparso molto nervoso e sottotono. Il centrocampista rossonero è infatti stato espulso a dieci minuti dal termine dell’incontro. In campo anche Matteo Gabbia, pronto a mettersi in mostra sì in nazionale. Ma anche sotto gli occhi di Pioli. Il giovane centrale vuole crescere e continuare a migliorare. Con Kjaer e Tomori come maestri, l’allievo avrà sicuramente modo e tempo di imparare tutti i trucchi del mestiere.

Privacy Policy
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *