Connect with us

News

Pioli pre Milan-Crotone: “Bennacer non si è allenato per febbre. Ibra a Bologna…”

E’ tempo di vigilia per il Milan che nel primo pomeriggio di domani, affronterà in casa il Crotone nella 21esima giornata di Serie A. Come di consueto, nella giornata odierna, si è tenuta la conferenza stampa di Stefano Pioli.

Dopo tanto tempo, questa è stata la prima settimana intera per preparare il match: “E’ stato strano, non ci succedeva da tantissimo tempo, siamo andati a fondo su alcune situazioni dal punto di vista tattico. Abbiamo fatto lavori più mirati dal punto di vista fisico, è stata una bella settimana intensa, una settimana utile per prepararci alla partita di domani”.

Il Crotone si è dimostrato un avversario da non sottovalutare: “Il Crotone gioca un buon calcio, non so che attaccanti schiererà Stroppa domani. Dovremo cercare di fare la miglior partita possibile a livello tecnico”.

L’Inter è prima in classifica, dopo la vittoria per 2-0 contro la Fiorentina: “Dobbiamo abituarci alle pressioni, le difficoltà aumenteranno. Continuo a credere che è un privilegio avere queste pressioni, poi non è la prima volta che siamo dietro all’Inter prima di giocare. Non siamo concentrati su questo, siamo concentrati sul giocare bene ed approcciare bene la gara, abbinando qualità e intensità, in modo da avere più possibilità di vittoria”.

Le condizioni di Ibrahimovic, dopo la sfida con il Bologna, e di Calhanoglu: “Ibra era molto determinato nello sviluppo offensivo. Mi è piaciuta molto la nostra azione d’attacco, abbiamo creato tanto. Questa settimana ci è servita per trovare più ritmo. Calha qualche sintomo lo ha avuto, valuterò bene e deciderò se schierarlo dal 1′ minuto o in partita in corso”.

Con il ritorno di Bennacer, Tonali può perdere il posto da titolare “Le pressioni ci sono per tutti, perchè a questi livelli “O mangi o vieni mangiato” come dice Zlatan”.

Le condizioni di Bennacer, dopo molte giornate che non tocca il campo da gioco: “Bennacer ha avuto un inizio di bronchite e un po’ di febbre, perciò non si è allenato. E’ da valutare la sua presenza domani”.

Privacy Policy
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *