Connect with us

News

Primavera, sconfitta a Lecce per gli uomini di Abate

Il racconto tratto da acmilan.com

Il Milan cade a Lecce nell’incontro valido per la 12° giornata del campionato Primavera 1 e chiude il proprio cammino nel 2022 con una sconfitta di misura. I rossoneri, nonostante una buona partenza, si sono resi protagonisti di un primo tempo sottotono nel quale vanno comunque sottolineate le prestazioni di Nava, determinante coi suoi interventi, e Bartesaghi, autore di alcune chiusure provvidenziali. Nella ripresa l’episodio chiave dell’espulsione di Nava e del gol del vantaggio salentino ha ribaltato le sorti del match, e per la Primavera rimasta in dieci si è messo tutto in salita.

I ragazzi di Abate non si sono lasciati abbattere dalle difficoltà, dando prova di grande carattere e riuscendo a limitare le occasioni del Lecce, ma neanche gli ingressi di Sia e Martinazzi, all’esordio assoluto in Primavera, hanno dato una scossa al match. I rossoneri colgono la seconda sconfitta consecutiva in trasferta non riuscendo a ripetere la recente prestazione con l’Atalanta, e restano così fermi a 15 punti in classifica, venendo scavalcati proprio dai giallorossi. Ora la lunga pausa nazionale per ricaricare le pile e ripartire con maggiore convinzione per replicare anche in campionato tutto quello di buono fatto vedere in Youth League.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *