Connect with us

News

RASSEGNA STAMPA, I titoli dei principali quotidiani sportivi

Published

on

GAZZETTA DELLO SPORT – In primo piano l’Inter di Romelu Lukaku. L’attaccante nerazzurro dopo aver vinto il tricolore, ha punzecchiato Zlatan Ibrahimovic sui social: “Incoronato dal vero Dio, inchinatevi. Voglio aprire un ciclo”. In taglio alto, le novità in merito alla morte di Davide Astori: il medico Galanti è stato condannato a un anno di reclusione. Il pm dichiara: “Davide si poteva salvare”. Infine, il ciclismo col recupero di Vincenzo Nibali: il ciclista italiano sarà presente al Giro D’Italia!

Di spalla a destra, il ritorno di Maurizio Sarri: l’ex tecnico della Juventus, la prossima stagione siederà sulla panchina della Roma. Inoltre, si parla dello spareggio Champions di domenica prossima: all’Allianz Stadium andrà in scena Juventus-Milan. Il focus della rosea, è dedicato al futuro di Cristiano Ronaldo e Donnarumma: senza qualificazione in CL i due potrebbero dire addio a fine stagione. In taglio basso, la sfida tra Torino e Parma: i granata vincono 1-0 e condannano gli emiliani alla Serie B.

CORRIERE DELLO SPORT – In evidenza la volata per le qualificazioni alla prossima Champions League: tutto si deciderà nelle ultime quattro giornate di Serie A. Sempre nella parte centrale della prima pagina, si parla del futuro di Antonio Conte. Proprio in merito a questo argomento, Marotta si è espresso così: “Spero che Antonio resti all’Inter”.

In taglio alto, la crisi della Roma: in quel di Trigoria, dopo la pesante sconfitta col Manchester United, i Friedkin hanno chiesto un colloquio con Fonseca. Quest’ultimo non verrà esonerato, ma al termine della stagione sarà sostituito Maurizio Sarri.

Di spalla a destra, la novità in merito alla morte di Davide Astori: il professor Giorgio Galanti è stato condannato a un anno di reclusione. Secondo le ultime indagini, il capitano della Fiorentina si poteva salvare. Infine, chiude la Champions League con la partita di questa sera tra Manchester City e PSG: si riparte dal 2-1 per i Citizien.

TUTTOSPORT – In primo piano, i temi riguardanti la Juventus e il Torino. Per i bianconeri, oltre alle questioni legate al campo, è giunta l’ora di programmare il futuro: per il dopo Pirlo, ci sono Zidane e Massimiliano Allegri in pole position. I granata invece, hanno sconfitto il Parma nel posticipo di ieri sera. Con il recente ko, gli emiliani retrocedono ufficialmente in Serie B.

In taglio alto, il grande successo dell’Inter. Dopo aver festeggiato il tricolore, i nerazzurri si concentrano sulle questioni economiche: il presidente Zhang continua, come ormai noto, nella ricerca di un socio. Infine, si parla anche del messaggio di Lukaku per Ibrahimovic: “Adesso inchinatevi al Re di Milano”.

In taglio basso, la sfida di Champions League tra Manchester City e PSG. Il tecnico dei Citizien, Pep Guardiola, carica così i suoi: “Cerchiamo di ripetere la gara di Parigi”. In taglio basso a sinistra, la MotoGp con la Ducati: “La Rossa punta al Mondiale e progetta di schierare ben otto moto nel 2022”. Al centro, l’Eurolega di basket con la sfida di questa sera, tra Olimpia Milano e Bayern Monaco. A destra, il grande recupero – dall’infortunio – di Vincenzo Nibali: il ciclista messinese sarà presente al Giro D’Italia!

News

RAVANELLI: “Non è facile raggiungere gli standard di Ibra a 40 anni”

Published

on

L’opinione dell’ex attaccante della Juve su Zlatan

PARERE – Negli studi di Sky Sport, Fabrizio Ravanelli ha espresso delle parole di ammirazione nei riguardi di Zlatan Ibrahimovic. Il suo discorso:

 “A 40 anni non è facile tornare ai suoi standard. Ci vuole grande programmazione, con lavori specifici che gli portino quella vivacità nelle gambe che gli possa permettere di essere determinante fino alla fine. La gestione è facile: è un campione assoluto e una persona molto intelligente; sa che non può giocare tutte le partite, quindi magari deve avere pazienza entrando a gara in corso e poi solo con la condizione massimale giocare titolare”.

Continue Reading

News

MIL-VER, La lista dei convocati degli avversari

Published

on

I giocatori convocati da Tudor per il match di San Siro

ELENCO – Attraverso i suoi social, l’Hellas ha comunicato i convocati per la gara di stasera. Tra le file degli scaligeri saranno assenti Frabotta e Dawidowicz. Il post:

Continue Reading

News

BONETTI: “Il Milan ha dimostrato di saper far fronte alle difficoltà”

Published

on

Il parere dell’ex giocatore rossonero

IL PENSIERODario Bonetti ha giocato con il Milan nella stagione 86-87 e oggi è intervenuto su Tuttomercatoweb per esprimere la sua idea sulla situazione attuale dei rossoneri. Le sue parole:

“Il Milan ha dimostrato in passato che di fronte alle difficoltà ha dato risposte positive, ha un sistema di gioco collaudato, semplice ma efficace. Giroud è molto forte e ha qualità che possono far la differenza. I soldi sono importanti ma le idee e il lavoro dell’allenatore contano e sono decisive”.

Continue Reading

SOLOXMILANISTI TV

ULTIMI RISULTATI

CLASSIFICA

Trending

Copyright © 2021 Soloxmilanosti.com edito da Koros Editore p.iva/cod.fis. 94286360485 Testata Registrata Presso la Cancelleria del Tribunale di Firenze n° 5994 - Direttore responsabile: dr Luca Russo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: