Connect with us

In Evidenza

RASSEGNA STAMPA, I titoli dei principali quotidiani sportivi

Published

on

GAZZETTA DELLO SPORT – L’edizione odierna della rosea, in evidenza dedica ampio spazio alla nostra nazionale. Domani sera, alle ore 21:00 i ragazzi di Roberto Mancini affronteranno l’Austria in una sfida da dentro o fuori. Chi vince, affronterà ai quarti di finale la vincente di Portogallo-Belgio. Iniziano gli ottavi di finale di Euro2020. Il percorso dell’Italia, per arrivare a Wembley, passa da Wembley.

Di spalla, a destra, si parla proprio della sfida tra Portogallo e Belgio. Una partita che vedrà due protagonisti indiscussi, uno di fronte all’altro. Lukaku contro Cristiano Ronaldo, la rivincita dello scudetto è servita.

Spazio anche al capitano dell’Olanda Wijnaldum, che con i colori dell’arcobaleno scende in campo contro l’omofobia ed il razzismo.

In taglio basso, a sinistra, l’Inter che si deve preparare a trovare un sostituto che possa prendere il posto di Hakimi. A Simone Inzaghi piace Lazzari.

Si prosegue con la Moto GP, con un’offerta a Valentino Rossi: correre ancora in Ducati con il fratello. Poi l’intervista esclusiva al campione olimpico Bolt, che ha reso noto di voler guardare i prossimi giochi dalla televisione.

A destra, la decisione della Uefa di non far valere più doppi i gol siglati tra le mura ostili nelle competizioni europee.

Infine, il futuro della Salernitana che è davvero in bilico. Entro oggi, Lotito sarà costretto a cedere il club.

CORRIERE DELLO SPORT – In primo piano, polemiche riguardo alla designazione arbitrale per la sfida tra Italia e Austria, valevole per gli ottavi di finale di Euro2020. A dirigere la sfida sarà il fischietto inglese Taylor. Una decisione che fa discutere, arrivata proprio dopo le tensioni causate dalla scelta della sede della finale. Che si disputerà a Wembley. Spazio anche alla Roma, con l’ex capitano Francesco Totti che va già d’amore e d’accordo con il nuovo allenatore giallorosso Josè Mourinho.

In taglio alto, si parla di Cristiano Ronaldo. Il portoghese è seguito dal Paris Saint Germain. Con una sua eventuale cessione, si sbloccherebbe il mercato della Juventus.

In taglio basso, la storica decisione della Uefa di abolire per sempre nelle coppe europee la regola del gol che vale doppio in trasferta.

Infine, il caos Salernitana: per Lotito il tempo a disposizione per cedere il club è scaduto.

TUTTOSPORT – In primo piano, il quotidiano torinese lancia una sorta di ultimatum a Cristiano Ronaldo. Il fenomeno portoghese continua a macinare record su record con la nazionale lusitana. Ma l’incertezza sul suo futuro, tiene bloccato il mercato della Juventus.

In taglio alto, a sinistra, si parla di Inter. In attesa che arrivi l’ufficialità della cessione di Hakimi al Paris Saint Germain, i nerazzurri si muovono sul mercato in entrata e prendono contatti con il Sassuolo per Raspadori.

A destra, il Milan che è pronto ad affondare il colpo per Kaio Jorge. Elliott ha dato il via libera per portare a Milano il baby attaccante del Santos che piace anche alla Juventus.

Di spalla, Leonardo Bonucci suona la carica in vista della sfida contro l’Austria in programma domani sera a Wembley. Il capitano azzurro è pronto a portare i propri compagni di squadra ai quarti di finale di questo Europeo.

Si prosegue con la decisone della Uefa di non far valere più doppi i gol realizzati in trasferta nelle competizioni europee. A parità di reti subite si andrà ai supplementari ed eventualmente ai calci di rigore.

In basso, De Biasi esalta le qualità di Berisha: l’ex C.T. dell’Albania consiglia al Torino di puntare sull’estremo difensore attualmente in forza alla Spal.

In taglio basso, il grande tennis con Sonego che ha raggiunto le semifinali ad Eastbourne.

Per concludere, il basket con il Torino che in caso di vittoria contro il Tortona, approderà in Serie A.

Continue Reading
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Evidenza

SOCIAL, Buon compleanno a Herbert Kilpin!

Published

on

Tanti auguri al fondatore del club di Via Aldo Rossi

MESSAGGIO – Tramite i propri canali social, il Milan ha voluto augurare così buon compleanno ad Herbert Kilpin:

Continue Reading

In Evidenza

PIOLI: “Concesso poco alla Juve, peccato per la gara con lo Spezia”

Published

on

Le parole del mister dopo la partita.

ENERGICI – La Gazzetta dello Sport ha riportato le parole di Stefano Pioli nel post partita di Milan-Juventus. Il tecnico si è detto soddisfatto della prova dei suoi ragazzi e rammaricato per l’ingiusta sconfitta con lo Spezia. Queste le sue parole:

“Ho visto una squadra attenta ed energica, che ha concesso poco e che ha provato a rendersi pericolosa. Se guardiamo la classifica il bicchiere è ovviamente mezzo vuoto, ma questo più per la gara con lo Spezia che per quella con la Juve. Ora ci aspetta la sosta e poi l’Inter; la squadra sa che quella partita sarà un bivio importante per il futuro del nostro campionato. Lazetic? E’ un attaccante di grande prospettiva”

Continue Reading

In Evidenza

MILAN, Ansia per le condizioni di Ibra!

Published

on

Lo svedese è uscito anzitempo dalla sfida con la Juventus.

AGITAZIONE – Il manto erboso duro e rovinato di San Siro continua a mietere vittime. Questa volta è toccato a Zlatan Ibrahimovic farne le spese, con il numero 11 costretto ad uscire al 28′ del primo tempo per un dolore al tendine d’achille, con Giroud a prendere il suo posto. In giornata sono attesi i primi esami per valutare l’entità del problema, con Pioli e tutta la squadra che sperano di averlo al 100% per il derby, in programma dopo la sosta e già decisivo per le sorti di questa lotta Scudetto. Se il Milan dovesse uscirne sconfitto, i sogni di gloria sfumerebbero quasi definitivamente. Lo riporta La Gazzetta dello Sport.

Continue Reading

Trending

Copyright © 2021 Soloxmilanosti.com edito da Koros Editore p.iva/cod.fis. 94286360485 Testata Registrata Presso la Cancelleria del Tribunale di Firenze n° 5994 - Direttore responsabile: dr Luca Russo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: