Connect with us

News

RASSEGNA STAMPA, Le prime pagine dei principali quotidiani sportivi

Gazzetta dello Sport, Corriere dello Sport e Tuttosport. Ecco le prime pagine di oggi: lunedì, 8 marzo 2021.

Gazzetta dello Sport – “Diavolo d’un Milan, scrive la rosea in riferimento ai rossoneri che ieri hanno battuto il Verona per 2-0, nonostante le varie assenze. Segnano Krunic e Dalot. Il tecnico Pioli esclama: “Ci siamo”. I suoi ragazzi risalgono a -3, in attesa del match Inter-Atalanta che si gioca stasera.

In taglio alto, spazio alle polemiche arbitrali nel match tra Crotone e Torino, finito 4-2 per i calabresi. Il presidente granata, Urbano Cairo, si espone dopo la partita: “Tre episodi contro senza VAR”. A fianco, la Gazzetta dedica spazio alla Roma, vincente contro il Genoa grazie a Mancini. Si rialza anche il Napoli: batte il Bologna per 3-1 con un Insigne show”.

E ovviamente, c’è spazio anche per la partita di stasera, Inter-Atalanta: “La capolista cercherà di tornare a +6”, ma i bergamaschi sono carichi. Vincendo potrebbero lanciarsi al 4° e a -8 dai nerazzurri, rendendo la corsa per lo scudetto ancora più intensa. Torna Arturo Vidal tra le file di Antonio Conte.

Di spalla, la GdS si riferisce allo sport italiano che “diventa sempre più DONNA” in omaggio alla festa dell’8 marzo (la festa delle donne).

In ultimo, si parla degli Europei atletici indoor, con Tamberi e il “beffato salto d’argento”.

Corriere dello Sport – L’edizione odierna del noto quotidiano sportivo titola:Conte assediato, stasera l’Atalanta, aggiungendo anche le parole del tecnico nerazzurro: “Scudetto? Non mi sono mai nascosto”. D’altro canto, Gasperini: “Non possiamo fare ancora meglio”.

Più in basso, il Corriere scrive: “il Milan si riscatta a Verona (2-0). Ibra apre: è pronto al rinnovo”. Per quanto riguarda invece la Juventus, l’obiettivo principale è “rimontare il Porto, il quale i bianconeri affronteranno domani sera.

In evidenza, si parla del Napoli, vincente in casa con il Bologna (3-1). Insigne, la notte della riscossa”, aggiunge il CdS. I partenopei si portano a -3 dal 4° posto.

Il 4° posto attualmente è occupato dalla Roma che ha battuto il Genoa in casa per 1-0. Vittoria importante, ma il tecnico giallorosso, Fonseca, non è soddisfatto: “Bravi, ma non belli”. Sempre di spalla, il Corriere dedica spazio anche al Crotone che arriva da un successo di 4-2 sul Torino.

Infine, per quanto riguarda il mondo del calcio, si parla anche della Premier League con il Manchester City che perde il derby. Lo United termina la serie di 21 vittorie di fila dei “Citizens”.

In taglio basso invece, spazio agli sport invernali: Bassino, lacrime di gioia, è la regina mondiale del Gigante“.

Tuttosport – Toro ti voglio in B”, scrive il noto quotidiano torinese in prima pagina questa mattina. I granata perdono 4-2 a Crotone, anche a causa di alcuni episodi arbitrali molto sospettosi. Cairo si espone: “Tutti hanno visto, tanti errori contro di noi senza ricorrere al VAR”.

In evidenza, spazio alla Juventus e alla partita odierna tra Inter e Atalanta: i bianconeri sono pronti ad affrontare il Porto in Champions League, con Morata che carica i compagni: “Vi porto ai quarti”. In esclusiva, parla la compagna di Matthijs De Ligt in onore alla Festa delle Donne. E sono appunto le donne bianconere che ieri hanno vinto 4-0 contro il Milan. TS scrive (giustamente): “Super Women”.

Per quanto riguarda invece l’incontro tra le due squadre nerazzurre, il noto quotidiano sportivo sostiene che Milan e Juve “tifano Dea” per accorciare le distanze dalla squadra di Conte. I rossoneri battono il Verona e la Juve vince contro la Lazio, stasera la corsa per lo scudetto potrebbe riaprirsi nuovamente.

In taglio basso, spazio ad altri sport: partendo dai mondiali sci, TS riporta che Marta Bassino si aggiudica la “coppetta di specialità”. Un trionfo per il reparto italiano. A fianco, si parla di atletica, ovvero degli Europei Indoor in Polonia. È Tamberi a “saltare sull’argento”. In ultimo, parla Roger Federer, stella svizzera del mondo tennis in vista del suo ritorno in campo: “La storia non è finita”.

Privacy Policy
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *