Connect with us

News

SERIE A, Gravina vuole rivoluzionare il campionato

Published

on

Riforma dei campionati da approvare entro il 30 giugno

ROMA – Basta rinvii, basta aspettare. E’ ora di agire e nello specifico, di riformare i vari campionati. Il numero uno della Federcalcio Gabriele Gravina fissa una data per una prima approvazione di questa nuova idea, il 30 giugno. Un processo condiviso che dovrà mirare a sciogliere l’immobilismo del sistema, dal quale è scaturita l’dea della Superlega. Gravina è consapevole inoltre che  la riforma dovrà essere un processo condiviso. Ma la scala delle priorità è chiara: prima di tutto c’è da mettere in sicurezza B e C. Con una maggiore mutualità della Serie A verso questi tornei. L’idea è comunque tutta da scrivere.

VERSO I PLAYOFF – Come riporta l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, Gravina si immagina un sistema  verticale con A, B-1, B-2 e una C ai confini fra professionismo e dilettantismo, utilizzando anche lo strumento dei contratti di apprendistato per giovani calciatori. Ma bisognerà pensare anche alla massima serie. Ed ecco rispuntare le ipotesi Playoff e Playout. Una strada tutta in salita da percorrere. La rosea spiega che l’eventuale revisione del format potrebbe incontrare lo scoglio del contratto triennale sui diritti tv già firmato con Dazn. La questione legata al ringiovanimento del format del campionato è molto sentita dai club. E Dal Pino studia da tempo un progetto che possa valorizzare ulteriormente la nostra Serie A. Nel mentre Gravina ha confermato di aver scritto alla sottosegretaria Valentina Vezzali e al ministro della salute Roberto Speranza per chiedere la deroga sulla presenza di pubblico alla finale di Coppa Italia del 19 maggio a Reggio Emilia. Si preannunciano delle settimane e dei mesi di fuoco. Nei quali le novità non mancheranno.

In Evidenza

DI MARZIO: “Ancora distanza tra le parti sul rinnovo di Kessie”

Published

on

L’aggiornamento del noto esperto di mercato

IL PUNTOGianluca Di Marzio è intervenuto sul sito di Williamhillnews.it per parlare di alcuni rinnovi molto chiacchierati. Ovviamente si è soffermato anche sulla situazione di Kessie. Le sue parole:

“Il Milan ha messo sul piatto la sua offerta di rinnovo, ma le richieste dell’entourage dell’ivoriano (che durante le Olimpiadi aveva affermato di voler rimanere) sono ritenute eccessive. Al momento c’è dunque distanza tra le parti e per sbloccare la situazione servirà che il centrocampista – che piace a mezza Europa e che a zero rappresenterebbe un vero e proprio affare – venga incontro al club”.

Continue Reading

Calciomercato

MERCATO, Isco preferirebbe rimanere in Spagna

Published

on

Le intenzione dell’esubero del Real Madrid

IL PUNTO – Secondo il portale “Defensa Central”, Isco non vorrebbe lasciare la Spagna nella prossima finestra di mercato. Tuttavia la decisione non spetta a lui: se il Real Madrid decidesse di privarsene già a gennaio, il giocatore preferirebbe la Serie A rispetto ad altri campionati. Per il momento cerca di giocarsi al meglio le sue carte con Ancelotti, ma se non ci dovesse essere un cambio di rotta nelle prestazioni, la cessione diverrebbe una probabile soluzione. Il Milan resta alla porta in attesa di colpi di scena.

Continue Reading

News

MIHAJLOVIC: “Preferisco sempre che giochino i migliori. Mi dispiace per le assenze del Milan”

Published

on

Le dichiarazioni del tecnico del Bologna

DISPIACERE – Nella conferenza della vigilia, Sinisa Mihajlovic ha parlato anche del Milan, prossimo avversario del suo Bologna. Il suo intervento:

“Io preferisco sempre che giochino i migliori. E mi dispiace che non ci siano né Theo Hernandez né Diaz. Poi c’è da dire che ho già tanti problemi coi miei che non posso preoccuparmi anche di quelli del Milan. Chi gioca gioca. Il Milan è secondo in classifica e c’è da dire che spesso sono stati puniti degli episodi. Giocano bene, anche nell’ultima partita con il Verona hanno ribaltato il risultato e con Pioli stanno facendo molto bene. Sarà sicuramente una partita difficile, ma come lo è per tutte le squadre che affrontano i rossoneri. Noi giochiamo in casa e abbiamo dalla nostra il pubblico. Sono convinto che domani fare una grande partita. Dobbiamo fare ciò che abbiamo preparato e sfruttare al meglio le occasioni che avremo perché loro sicuramente faranno lo stesso”.

Continue Reading

SOLOXMILANISTI TV

ULTIMI RISULTATI

CLASSIFICA

Trending

Copyright © 2021 Soloxmilanosti.com edito da Koros Editore p.iva/cod.fis. 94286360485 Testata Registrata Presso la Cancelleria del Tribunale di Firenze n° 5994 - Direttore responsabile: dr Luca Russo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: