Connect with us

News

SUPERLEAGUE, De Zerbi: “Un colpo di Stato”

Published

on

Il tecnico del Sassuolo non si risparmia contro la Superlega e contro il Milan

LE DICHIARAZIONI – Un progetto caduto ancor prima di nascere. A seguito del dietro front delle squadre inglesi, la Superlega no sa da fare, ne ora ne mai. Questo il pensiero che ha accomunato la maggior parte degli addetti del calcio, che a quanto pare ha raggiunto il suo scopo. Impedire la formazione di un evento che indubbiamente avrebbe cambiato notevolmente il futuro di questo sport. Tra coloro che si sono schierati apertamente contro la Superlega c’è anche l’allenatore del Sassuolo Roberto De Zerbi. Alla vigilia della sfida contro il Milan, il tecnico neroverde ha rilasciato delle dichiarazioni inequivocabili:

Sono arrabbiato perché è stato fatto un colpo di Stato, nei contenuti e nelle modalità. Potevano farlo alla luce del sole invece di fare comunicati a mezzanotte. Non ho piacere a giocare questa partita perché il Milan è uno dei club fondatori. L’ho detto all’ad Carnevali e ai miei giocatori. Poi, se mi obbligheranno, allora andrò, ma ci sono rimasto male. Il calcio è di tutti ed è meritocratico. Il comportamento di questi club lede il diritto del più debole, al quale si impedisce di crearsi la strada. È come se il figlio di un operaio non possa in futuro sognare di poter fare il dottore o l’avvocato. Quest’anno siamo partiti con il sogno dell’Europa, poi forse io e la mia società siamo cog… perché ancora sogniamo. Se questo è il calcio moderno, è una roba che non rispetta l’uomo. Non ci interessa se quelle squadre sono indebitate. Queste società sono gestite da potenti e prepotenti ma non per questo debbono farla pagare alle piccole società che fanno le cose per bene

News

ORLANDO: “Il Milan tra le rose di vertice ha la squadra meno completa”

Published

on

L’opinione dell’ex calciatore

IL PENSIEROAlessandro Orlando è un ex giocatore del Milan. Militò tra le file dei rossoneri nella stagione 93/94. Oggi è stato intervistato da Tuttomercatoweb in vista della trasferta con il Bologna. Le sue parole:

“Rinunciare sempre a tanti giocatori è dura. Se vogliamo in questo momento è l’unica antagonista al Napoli e le assenze pesano ancora di più. Non credo comunque che il Milan anche al completo riesca a tenere certi ritmi; Inter e Juve ci sono, il Napoli può inciampare e il Milan tra le squadre di vertice ha la rosa meno completa, con meno alternative, pur riuscendo comunque ad offrire sempre ottime prestazioni. Il Bologna è tra quelle squadre che vanno prese con le molle, la caratura del Milan è superiore ma le assenze possono pareggiare i conti. Il Bologna ha anche una classifica interessante e vuole mantenerla”.

Continue Reading

In Evidenza

DI MARZIO: “Ancora distanza tra le parti sul rinnovo di Kessie”

Published

on

L’aggiornamento del noto esperto di mercato

IL PUNTOGianluca Di Marzio è intervenuto sul sito di Williamhillnews.it per parlare di alcuni rinnovi molto chiacchierati. Ovviamente si è soffermato anche sulla situazione di Kessie. Le sue parole:

“Il Milan ha messo sul piatto la sua offerta di rinnovo, ma le richieste dell’entourage dell’ivoriano (che durante le Olimpiadi aveva affermato di voler rimanere) sono ritenute eccessive. Al momento c’è dunque distanza tra le parti e per sbloccare la situazione servirà che il centrocampista – che piace a mezza Europa e che a zero rappresenterebbe un vero e proprio affare – venga incontro al club”.

Continue Reading

Calciomercato

MERCATO, Isco preferirebbe rimanere in Spagna

Published

on

Le intenzione dell’esubero del Real Madrid

IL PUNTO – Secondo il portale “Defensa Central”, Isco non vorrebbe lasciare la Spagna nella prossima finestra di mercato. Tuttavia la decisione non spetta a lui: se il Real Madrid decidesse di privarsene già a gennaio, il giocatore preferirebbe la Serie A rispetto ad altri campionati. Per il momento cerca di giocarsi al meglio le sue carte con Ancelotti, ma se non ci dovesse essere un cambio di rotta nelle prestazioni, la cessione diverrebbe una probabile soluzione. Il Milan resta alla porta in attesa di colpi di scena.

Continue Reading

SOLOXMILANISTI TV

ULTIMI RISULTATI

CLASSIFICA

Trending

Copyright © 2021 Soloxmilanosti.com edito da Koros Editore p.iva/cod.fis. 94286360485 Testata Registrata Presso la Cancelleria del Tribunale di Firenze n° 5994 - Direttore responsabile: dr Luca Russo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: