Connect with us

News

Torino-Milan, niente turn over per Pioli: in campo l’undici migliore

Il tecnico rossonero schiererà la miglior formazione per battere i granata

 Pioli ha intenzione di affrontare nel migliore dei modi il Torino e cambierà poco rispetto al solito. Dentro i titolarissimi Leao, Tonali e Theo Hernandez, torna dal primo minuti anche Tomori dopo il turno di stop forzato in Champions , ma stavolta farà coppia con Gabbia e non con Kjaer. Il danese sta bene ma le sue energie vanno dosate al meglio e sarà importantissimo per il Milan averlo al meglio contro il Salisburgo. Inoltre Gabbia si è guadagnato la fiducia dell’ambiente e del tecnico con la prestazione convincente contro la Dinamo Zagabria.

Segui soloxmilanisti su Facebook e Instagram per non perdere le news di giornata più importanti

A destra recupera Dest ma sarà ancora Kalulu a fare la guardia, con la sua proverbiale attenzione e abnegazione. Chi potrebbe riposare, proprio in virtù dell’impegno di mercoledì a San Siro, è Bennacer. L’algerino pure a Verona era entrato nella ripresa contribuendo alla vittoria in trasferta. La trequarti ha il rebus maggiore tra Diaz e De Ketelaere, mentre Messias andrà ad occupare la sua solita posizione a destra. In avanti la scelta di Pioli dovrebbe essere Origi e non Giroud . 

TORINO (3-4-2-1): V. Milinkovic; Zima, Schuurs, Rodriguez; Lazaro, Lukic, Ricci, Vojvoda; Vlasic, Radonjic; Pellegri. Allenatore: Juric A disposizione: Berisha, Gemello, Bayeye, Djidji, Buongiorno, Adopo, Linetty, Ilkhan, Garbett, Seck, Singo, Miranchuk,  Karamohx Indisponibili: Aina, Sanabria Squalificati: –

MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu; Kalulu, Tomori, Gabbia, Hernandez; Pobega, Tonali; Messias, Diaz, Leao; Origi. Allenatore: Pioli A disposizione: Jungdal, Thiaw, Kjaer, Ballo-Tourè, Vranckx, Bennacer, Bakayoko, Krunic, Adli, De Ketelaere, Rebic, Giroud

Privacy Policy
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *