Connect with us

News

TS, Ultimatum Gigio: un mese per dire sì

Il Milan manda un Ultimatum a Donnarumma: entro il 23 maggio dovrà arrivare la risposta

ULTIMATUM – Il Milan non ha più pazienza: ultimatum a Gigio Donnarumma e al suo procuratore, Mino Raiola. Un mese per decidere la redini del proprio futuro, a Milano oppure altrove. Non oltre il 23 maggio, dato che una volta finita la stagione, il classe 1999 partirà con la Nazionale per gli Europei 2020. L’offerta finale della dirigenza è rimasta sempre quella, 8 milioni per cinque anni. Dall’altra parte la risposta era molto pretenziosa con un contratto dalla durata di massimo due anni e con un budget di 10 milioni, troppe per le casse rossonere. Sicuramente ciò che sta frenando il tutto è la partecipazione o meno in Champions League. Se qualche settimana fa sembrava scontata, adesso i ragazzi di Pioli hanno un leggero vantaggio sulle inseguitrici, con soli tre punti in più sul Napoli. Raiola stesso perciò, si sta già mettendo in funzione per trovare un club interessati al 22enne. Di certo la concorrenza non manca: il PSG, il Manchester United pronto a salutare De Gea e la Juventus sempre in agguato.

SOSTITUTO – Questa situazione che si protrae da mesi, ha stancato gli stessi Maldini e Massara che di certo non sono rimasti con le mani in mano. Infatti, qualora l’operazione Donnarumma non dovesse andare in porto, il Milan deciderebbe di puntare tutto su Mike Maignan, estremo difensore del Lille. La dirigenza rossonera però, non potrà spingersi oltre la fine del campionato, perché l’acquisto di Maignan (valutazione 18 milioni) potrebbe condizionare l’intero mercato. Ancora da versare sono i 28 milioni per Fikayo Tomori, difensore che ha conquistato l’intero ambiente milanista. È un vero conto alla rovescia per Donnarumma e per le sue sorti future. Se vuole dimostrare tutto il suo amore per il Milan, Gigio ha poche settimane per farlo.

Aspirante giornalista sportiva. Studentessa di Scienze della Comunicazione.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

FcTables.com

Ultimi articoli

Focus

Facebook

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: