Connect with us

Calciomercato

TuttoSport – Broja al Milan in prestito: si può fare

Ha un contratto lunghissimo e visto gli ottimi rapporti tra rossoneri e Blues, Paolo Maldini e Frederic Massara potrebbe concludere l’affare con la formula del prestito.

TuttoSport
Segui soloxmilanisti su Facebook e Instagram per non perdere le news di giornata più importanti!

L’edizione odierna di TuttoSport, parlano del calciomercato rossonero, si sofferma sulla situazione di Armando Broja: centravanti albanese classe 2001 che attualmente indossa la maglia del Chelsea. Oggi il reparto offensivo di Stefano Pioli è composto da Origi, Giroud e Ibrahimovic, ma in vista della prossima stagione potrebbe servire un nuovo innesto magari per sostituire il gigante svedese che potrebbe decidere di ritirarsi. Broja – scrive il quotidiano torinese – vale già 30-35 milioni ed è perfetto per il gioco di Stefano Pioli. Ha un contratto lunghissimo e visto gli ottimi rapporti tra rossoneri e Blues, Paolo Maldini e Frederic Massara potrebbe concludere l’affare con la formula del prestito.

La sua storia

Broja è un calciatore classe 2001, cresciuto nell’Academy del Blues e ha iniziato a mettersi in mostra nelle precedenti due annate, quelle vissute in prestito alla Vittese Southampton. Proprio grazie a quest’ultima avventura, Armando Broja ha conquistato l’Albania, dove finora ha siglato 4 gol in 17 presenze.

Occasione Milan

Nei giorni scorsi, Armand Duka presidente della Federcalcio albanese, nel corso di un’intervista a TMW ha parlato così: “Era meglio quando Armando era al Southampton dove giocava quasi sempre titolare. Ora ogni partita gioca 15-20 minuti e non è proprio la stessa cosa rispetto a giocarne 90”. Prosegue Duka: “Futuro in Italia? A me interessa che lui giochi e stia bene, non mi interessa dove. Poi, certo, se giocasse al Milan anche meglio, perchè io sono anche un po’ tifoso milanista”.

Leggi anche: Abate: “Lazetic? E’ un esempio per tutti i compagni”

Privacy Policy
1 Comment

1 Comment

  1. Pingback: Gazzetta - Okafor per il Milan: è lui il centravanti del futuro

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *