Connect with us

News

TUTTOSPORT, Ibra bracca l’Inter e guida la rincorsa

Lo svedese è pronto a riprendere il duello scudetto con i nerazzurri

MILANO – Si riaprono le danze, con un Milan che affronterà la Sampdoria per rimanere in scia dell’Inter. Come rivela l’edizione odierna di Tuttosport, il sogno scudetto è più vivo che mai all’interno degli animi dei giocatori di Pioli, ed in particolare in quello di Zlatan Ibrahimovic. Vincendo contro i blucerchiati, i rossoneri si porterebbero a tre punti di distanza dai nerazzurri, impegnati questa sera nella difficile trasferta di Bologna. I titolari sono quasi tutti tornati a disposizione di Pioli, mentre lo svedese ha una voglia assurda di caricarsi i propri compagni sulle spalle e di fare il massimo per trascinarli alla conquista del tricolore. Per un vincente nato come lui, il quarto posto non è evidentemente sufficiente a soddisfare le proprie ambizioni. L’anno scorso, quando dal nuovo continente decise di fare ritorno in Italia, dimostrò a tutti di avere ancora molto da fare prima di appendere gli scarpini al chiodo. Segnò 10 reti in 18 gare, davvero niente male, ma come si sol dire, si può sempre migliorare. E in questa stagione ha toccato la soglia dei 15 gol in altrettante presenze. Una media praticamente perfetta, degna di Ibra. A causa di vari infortuni, è dovuto restare fermo per diverse partite. Molti si chiedono dove potrebbe essere il Milan se solo lo svedese avesse giocato almeno 10 partite in più. Con i se e con i ma, non è difficile ipotizzare la risposta per questo interrogativo. Ibra è carico a mille, i suoi compagni pure. Ci sono tutti i presupposti per assistere ad un finale di stagione con i fiocchi, partendo dal match odierno.

Privacy Policy
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *