Connect with us

News

Tuttosport, Milan: “Milano sceglie l’imperatore”

“Ibra-Lukaku atto III, vale lo scudetto”, scrive “Tuttosport” questa mattina in vista del derby tra Milan e Inter. Un derby come questo non si vive dal 2 aprile del 2011, con entrambe le squadre milanesi tra le prime 3 della classifica. Era il Milan di Massimiliano Allegri contro l’Inter del triplete allenata da Leonardo, ex milanista. Sono stati Pato (con una splendida doppietta) e Antonio Cassano a decidere il derby della madonnina, allontanadosi dai cugini.

Questo potrebbe succedere anche oggi, ma a parti invertite. Nessuno si aspettava una classifica come questa, sapendo che i rossoneri dovevano affrontare Bologna, Crotone e Spezia. C’è stata una sorpresa invece: proprio lo Spezia ha fermato la squadra di Pioli, permettendo alla “Beneamata” di salire al primo posto in classifica, sorpassando i cugini. A tifare per Pioli c’è anche Andrea Pirlo e la sua Juventus. In caso di un risultato positivo per il Milan, la Juventus potrebbe accorciare le distanze sulle milanesi.

Oltre al duello tra le due squadre, c’è anche quello tra Ibrahimovic e Lukaku, che dall’ultimo incontro ha un’importanza diversa. Considerando anche il fatto che entrambi possono definirsi “uomini derby” rende ancora più interessante l’incontro. Questo vale anche per l’aspetto citato prima: sono anni che non si vedeva una classifica come questa, con i due club milanesi in testa, davanti alla Juventus. Chissà se sarà proprio questo l’anno in cui viene terminato il dominio juventino che ormai dura ben 9 anni. Ora, come scrive TS, la città è in cerca del suo nuovo imperatore, l’icona della nuova sfida rossonerazzurra. La tensione è garantita.

Privacy Policy
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *