Connect with us

News

Tuttosport, Milan: “Troppi meno, 2021 da incubo”

Published

on

“Meno gol segnati, meno vittorie e meno punti: i numeri certificano il crollo rossonero. Indigeste anche le sfide con le big: ko contro Juve, Inter (due volte) e Atalanta”. Questo è il sottotitolo aggiunto da “Tuttosport” nella sezione dedicata al Milan. La sconfitta nel derby ha dimostrato che i rossoneri stanno vivendo un periodo brutto, con i nerazzurri allontanati e le inseguitrici alle porte. Si puo parlare di un Diavolo irriconoscibile, soprattutto guardando il percorso delle partite singole. Un paio di mesi fa, andare in svantaggio non era nulla di grave, perche la squadra di Stefano Pioli riusciva a rimontarle almeno finendo in pareggio. Ora invece, il primo gol subito significa quasi sempre la sconfitta (Spezia, Inter e Atalanta per menzionare alcuni esempi).

Nell’ambito rossonero, spesso e volentieri si parlava dello scudetto, anche se l’obiettivo principale è sempre la Champions League. Quella, in questo momento non è a rischio, ma se la squadra non inizia a reagire e a riaccendere il motore, potrebbe sfumare anche questo sogno. Quindi è necessario che Zlatan Ibrahimovic e i suoi compagni di squadra facciano il loro lavoro per difendere almeno il secondo posto. Con una sconfitta a Roma questa domenica, sia i giallorossi che la Juventus potrebbero scavalcare i rossoneri fra due settimane. I piano, dunque, è chiaro: reagire.

“L’inversione di rotta” come spiega TS, non è solamente legata al fatto dei risultati negativi, ma anche a livello di infortuni. Da gennaio ad oggi, sono dodici gli infortuni di vari tipi (aggiungendo anche il Covid). Un problema che va risolto al più presto. Pioli si augura di di recuperare tutte le sue forze, visto che ora si sono infortunati Bennacer e Mandzukic. Il mister ha bisogno di tutti.

In Evidenza

EX MILAN, Cassano: “Kessie deve rinnovare. Sarà il prossimo capitano dei rossoneri”

Published

on

Le sue parole sul rinnovo di Kessie con il Milan

L’EX – Intervenuto in diretta Twitch alla BoboTv, Antonio Cassano ritorna a parlare di Milan e questa volta lo fa, citando la vicenda “rinnovo” di Franck Kessie. Queste le sue parole:

“Si sta creando qualcosa di magico, credo che Kessie possa essere il futuro capitano del Milan. Spero davvero che possa andare a buon fine questo rinnovo. Mi piacerebbe gli facessero 5 anni di contratto, non credo voglia tutti questi soldi ma solo rispetto”

Continue Reading

In Evidenza

PAGANI: “L’ingresso di Castillejo è stato un cambio giusto”

Published

on

Le parole del noto filosofo rossonero su Castillejo

LE DICHIARAZIONI – Intervenuto ai microfoni di MilanTv, Paolo Pagani elogia l’ultima prestazione super di Samu Castillejo contro l’Hellas Verona. Queste le sue parole:

“L’ingresso di Castillejo non se lo aspettava nessuno, c’era dello scetticismo credo intorno alla sua figura. Credo che sia fondamentale davvero l’economia dei cambi, soprattutto in questo momento, in questa stagione e con questa squadra. Vince chi sa fare i cambi giusti e quello di Castillejo sabato sera è stato un cambio giusto”

Continue Reading

In Evidenza

RINNOVI, Il Milan al lavoro per Leao e Bennacer!

Published

on

Theo Hernadez, Bennacer, Leao sono questi i nomi che la società rossonera vuole assolutamente blindare per non trovarsi più in situazioni limite

RINNOVI – Stando a quanto riferisce “Calciomercato.com“, il Milan non vuole più rischiare di perdere talenti a zero. Infatti, dopo i casi Donnarumma e Calhanoglu, il club di via Aldo Rossi adesso potrebbe seriamente perdere anche Franck Kessie. Onde evitare altre situazioni limite, la società rossonera sta trattando i rinnovi di Theo Hernandez, Ismael Bennacer e Rafael Leao, tutti in scadenza nel 2024. L’obiettivo è blindare le proprie stelline e continuare il progetto ancora insieme.

Continue Reading

SOLOXMILANISTI TV

ULTIMI RISULTATI

CLASSIFICA

Trending

Copyright © 2021 Soloxmilanosti.com edito da Koros Editore p.iva/cod.fis. 94286360485 Testata Registrata Presso la Cancelleria del Tribunale di Firenze n° 5994 - Direttore responsabile: dr Luca Russo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: