Connect with us

News

TUTTOSPORT, Solskjaer: “Ce la faremo”

Il tecnico dello United è sicuro di arrivare ai quarti

Sfonda Manchester – Sono trascorsi 11 anni da quando il Manchester United riuscì ad espugnare il campo di San Siro, eliminando poi l’allora Milan allenato da Leonardo agli ottavi di Champions League. Come riporta l’edizione odierna di Tuttosport inoltre i Red Devils nelle ultime 5 trasferte disputate in Italia non hanno mai collezionato sconfitte. 3 vittorie e 2 pareggi il bilancio complessivo degli inglesi. Una serie che l’undici allenato da Solskjaer non ha certo intenzione di interrompere proprio stasera. E il tecnico norvegese ha le idee ben chiare su come fare per riuscirci:

“Vogliamo prendere il controllo delle partite, sempre. Stiamo lavorando duro per questo”

Segnare al più presto almeno un gol: questo lo spirito con cui lo United scenderà in campo fin dal primo minuto di gioco. A maggior ragione dopo aver incassato all’Old Trafford il gol del pareggio in zona Cesarini. Una rete che grida vendetta ma che Solskjaer ha preso comunque dalla giusta prospettiva:

“Si sarebbe comunque trattato di andare sul loro campo con la stessa mentalità, per vincere”

In seguito il tecnico dei Red Devils ha fatto un’interessante riflessione sull’impegno della sua squadra:

“Ogni manager vuole vincere su tutti i fronti. Ma arriva sempre un momento della stagione in cui devi sacrificare la posizione in campo per portare al termine la coppa. Io non sono ancora a quel punto e non sento di dover togliere priorità ad alcune partite. I giocatori devono far fronte a tutte le pressioni e attese. Perchè per vincere trofei serve sempre continuità”.

PROBABILE FORMAZIONE – Rispetto alla gara d’andata Rashford dovrebbe prendere il posto di Martial infortunato. In difesa i Red Devils dovrebbero poter contare sulla coppia costituita da Maguire e Linedolf, mentre in mediana verrà dato spazio a Matic e Fred. Da valutare fino all’ultimo le condizioni di Cavani, Pogba e Van de Beek, anche se allo statuto attuale è più probabile che non ci saranno. Fari puntati naturalmente sul figliol prodigio Bruno Fernandes che in questa edizione di Europa League ha messo a segno ben 5 reti e fornito 2 assist. insomma lo United non verrà certo a San Siro per fare da semplice comparsa, anzi. Ma questo il Milan lo sa benissimo.

Privacy Policy
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *