Connect with us

News

Zaccheroni alla Gds: “Adli e De Ketelaere? Mi parlano benissimo di loro”

DICHIARAZIONI – Alberto Zaccheroni, ex allenatore del Milan, è stato protagonista di un’intervista rilasciata ai microfoni de “La Gazzetta dello Sport”.

Le piace il ‘nuovo Milan’?
“Come dice giustamente Pioli questo è un gruppo, per età, a inizio ciclo. Ma allo stesso tempo è una squadra che ha già vinto e che con un anno in più di esperienza potrà avere consapevolezze maggiori. Penso ai ragazzi: Kalulu crescerà, anche se ha già fatto divinamente bene, così come i big Tomori, Theo, Tonali, Bennacer, lo stesso Leao. Sono tutti in rampa di lancio”

“Cosa ne pensa di Leao? Cosa deve fare per migliorare ulteriormente?
“Nello scegliere i momenti nei quali incidere. Rafa è un talento che va lasciato libero di esprimersi. Come molti degli altri giovani rossoneri: la loro forza è nell’essere sbarazzini, incoscienti. Aver conservato la stessa squadra è un vantaggio: in più Pioli riesce comunque ad aggiungere imprevedibilità, a trovare soluzioni nuove per stupire sempre”.

Cosa si aspetta da Cdk e Adli?
“Mi parlano benissimo di loro, e poi guardo i precedenti: le scelte tecniche, con Maldini al vertice, sono state tutte indovinate. Qualcuno era scettico su Kalulu e Tomori, e si è dovuto ricredere. Hanno una rosa strutturata, con possibilità di rotazioni. Ritrovano Kjaer, hanno alternative. Il problema, anche l’anno prossimo, ce l’avranno gli altri”

Vuoi condividere con noi news, foto, video, eventi e comunicati stampa? Contattaci al seguente indirizzo email: redazione@soloxmilanisti.com

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

More in News

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: